Come stampare un tipo int64_t in C

Lo standard C99 ha tipi interi con dimensioni di byte come int64_t. Sto usando il seguente codice:

#include  #include  int64_t my_int = 999999999999999999; printf("This is my_int: %I64d\n", my_int); 

e ricevo questo avvertimento del compilatore:

 warning: format '%I64d' expects type 'int', but argument 2 has type 'int64_t' 

Ho provato con:

 printf("This is my_int: %lld\n", my_int); // long long decimal 

Ma ricevo lo stesso avvertimento. Sto usando questo compilatore:

 ~/dev/c$ cc -v Using built-in specs. Target: i686-apple-darwin10 Configured with: /var/tmp/gcc/gcc-5664~89/src/configure --disable-checking --enable-werror --prefix=/usr --mandir=/share/man --enable-languages=c,objc,c++,obj-c++ --program-transform-name=/^[cg][^.-]*$/s/$/-4.2/ --with-slibdir=/usr/lib --build=i686-apple-darwin10 --program-prefix=i686-apple-darwin10- --host=x86_64-apple-darwin10 --target=i686-apple-darwin10 --with-gxx-include-dir=/include/c++/4.2.1 Thread model: posix gcc version 4.2.1 (Apple Inc. build 5664) 

Quale formato dovrei usare per stampare la variabile my_int senza avere un avviso?

Per il tipo int64_t :

 #include  int64_t t; printf("%" PRId64 "\n", t); 

per tipo uint64_t :

 #include  uint64_t t; printf("%" PRIu64 "\n", t); 

puoi anche usare PRIx64 per stampare in esadecimale.

cppreference.com ha un elenco completo di macro disponibili per tutti i tipi, incluso intptr_t ( PRIxPTR ). Esistono macro separate per scanf, come SCNd64 .


Una definizione tipica di PRIu16 sarebbe "hu" , quindi la concatenazione di stringhe costanti implicite avviene in fase di compilazione.

Affinché il tuo codice sia completamente portatile, devi utilizzare PRId32 e così via per stampare int32_t e "%d" o simili per la stampa int .

Il modo C99 è

 #include  int64_t my_int = 999999999999999999; printf("%" PRId64 "\n", my_int); 

O potresti lanciare!

 printf("%ld", (long)my_int); printf("%lld", (long long)my_int); /* C89 didn't define `long long` */ printf("%f", (double)my_int); 

Se sei bloccato con un’implementazione C89 (in particolare Visual Studio) puoi forse usare un open source (e ): http://code.google.com/p/msinttypes/

Con C99 il modificatore di lunghezza %j può anche essere usato con la famiglia di funzioni printf per stampare valori di tipo int64_t e uint64_t :

 #include  #include  int main(int argc, char *argv[]) { int64_t a = 1LL << 63; uint64_t b = 1ULL << 63; printf("a=%jd (0x%jx)\n", a, a); printf("b=%ju (0x%jx)\n", b, b); return 0; } 

La compilazione di questo codice con gcc -Wall -pedantic -std=c99 non produce avvisi e il programma stampa l'output previsto:

 a=-9223372036854775808 (0x8000000000000000) b=9223372036854775808 (0x8000000000000000) 

Questo è secondo printf(3) sul mio sistema Linux (la pagina man dice specificatamente che j è usato per indicare una conversione in un intmax_t o uintmax_t ; nel mio stdint.h, sia int64_t che intmax_t sono typedef esattamente nello stesso modo, e allo stesso modo per uint64_t ). Non sono sicuro che sia perfettamente trasportabile su altri sistemi.

Venendo dal mondo embedded, dove anche uclibc non è sempre disponibile e come il codice

uint64_t myval = 0xdeadfacedeadbeef; printf("%llx", myval);

ti sta facendo schifo o non funziona affatto – io uso sempre un piccolo aiutante, che mi permette di scaricare correttamente uint64_t hex:

 #include  #include  #include  char* ullx(uint64_t val) { static char buf[34] = { [0 ... 33] = 0 }; char* out = &buf[33]; uint64_t hval = val; unsigned int hbase = 16; do { *out = "0123456789abcdef"[hval % hbase]; --out; hval /= hbase; } while(hval); *out-- = 'x', *out = '0'; return out; } 

In ambiente Windows, utilizzare

 %I64d 

in Linux, usa

 %lld 

//VC6.0 (386 e versioni migliori)

  __int64 my_qw_var = 0x1234567890abcdef; __int32 v_dw_h; __int32 v_dw_l; __asm { mov eax,[dword ptr my_qw_var + 4] //dwh mov [dword ptr v_dw_h],eax mov eax,[dword ptr my_qw_var] //dwl mov [dword ptr v_dw_l],eax } //Oops 0.8 format printf("val = 0x%0.8x%0.8x\n", (__int32)v_dw_h, (__int32)v_dw_l); 

Saluti.