Accesso a localhost (xampp) da un altro computer sulla rete LAN – come?

Ho appena installato una rete Wi-Fi a casa. Ho tutti i miei file sul mio computer desktop (192.168.1.56) e voglio accedere a localhost laggiù da un altro computer (192.168.1.2).

Sul mio desktop posso accedere a localhost tramite il normale http: // localhost . Apache è in esecuzione sulla porta 80 come al solito.

Esattamente cosa devo fare per raggiungere questo objective? C’è documentazione in rete ma non funzionano o sono troppo frammentarie e confuse per capire.

Penso di dover apportare modifiche al file httpd.conf del mio apache e al file hosts. Qualche idea su quali modifiche apportare?

Localhost è solo un nome dato per il loopback, ad esempio è come riferirsi a te stesso come “me” ..

Per vederlo da altri computer, è probabile che sia necessario fare solo http://192.168.1.56 o http: // myPcsName se non funziona, c’è una possibilità che sul firewall sia presente un firewall o httpd.conf è in ascolto solo su 127.0.0.1

Grazie per una spiegazione dettagliata.

Solo per elaborare, in Windows, vai a Pannello di controllo -> Firewall, in eccezioni “aggiungi http e porta 80”. Quindi in Servizi spuntare “http (web server port 80)” e “https (web server port 443)” SOLO se è necessario che anche https funzioni. Ok, OK, Chiudi

Quindi vai su qualsiasi computer in rete e digita http: // nome-computer (dove cambi il firewall e l’xampp è in esecuzione su di esso) nel tuo browser web e giorni felici 🙂

Questi sono i passi da seguire quando vuoi che la tua applicazione PHP sia installata su un server LAN (non sul web)

  1. Ottieni l’IP interno o l’IP statico del server (Es: 192.168.1.193)
  2. Apri XAMPP> apache> conf> httpd.conf nel blocco note
  3. Cerca Ascoltare 80
  4. Sopra la riga dovrebbe leggere come- #Listen 0.0.0.0:80 / 12.34.56.78:80
  5. Cambia l’indirizzo IP e sostituiscilo con l’IP statico
  6. Salva il file httpd.conf assicurandoti che il server sia puntato su #Listen 192.168.1.193:80
  7. Nell’applicazione root config.php (connessione db) sostituire localhost con l’indirizzo IP del server

Nota: se è installato il firewall, assicurarsi di aggiungere la porta http 80 e 8080 alle eccezioni e consentire l’ascolto. Vai a Pannello di controllo> Windows Firewall> Consenti a un programma di comunicare tramite Windows Firewall> Aggiungi un altro nome Nome: http Porta: 80 Aggiungi un altro come http – 8080

Se IIS (Microsoft. Net Application Internet Information Server) è installato con qualsiasi applicazione Microsoft .Net già presente sul server, allora avrebbe già occupato 80 porte. In tal caso, modifica #Listen 192.168.1.193:80 in #Listen 192.168.1.193:8080

Spero che questo ti aiuti! 🙂

è molto facile

  1. Vai al tuo pannello di controllo XAMPP
  2. Clicca su apache> config> Apache (httpd.conf) inserisci la descrizione dell'immagine qui
  3. Cerca Ascoltare 80 e sostituirlo con Ascolta 8080
  4. Successivamente controlla l’ip locale usando il comando ipconfig (cmd console)
  5. Cerca ServerName localhost: 80 e sostituisci con il tuo ip locale: 8080 (ex.192.168.1.156: 8080)
  6. Dopo questo apache aperto> config> Apache (httpd-xampp.conf) inserisci la descrizione dell'immagine qui
  7. Cerca Alias ​​/ phpmyadmin “C: / xampp / phpMyAdmin /” AllowOverride AuthConfig Richiede locale Sostituisci con Richiedi tutti gli errori ErrorDocument 403 /error/XAMPP_FORBIDDEN.html.var
  8. Vai a xampp> config> fai clic su servizio e impostazioni della porta e modifica la porta Apache 8080
  9. riavvia xampp
  10. poi colpisci il tuo ip: 8080 (ex.192.168.1.156: 8080) da un altro computer

Questo dovrebbe essere tutto ciò che serve per una configurazione di base

Questo tipo di configurazione non interrompe phpMyAdmin su localhost

Si consiglia un IP statico sul dispositivo su cui è in esecuzione il server

Questo esempio utilizza l’IP 192.168.1.x. La tua configurazione di rete potrebbe utilizzare un IP diverso

Nel file httpd.conf di Apache dovresti avere:

 # Listen: Allows you to bind Apache to specific IP addresses and/or # ports, instead of the default. See also the  # directive. # # Change this to Listen on specific IP addresses as shown below to # prevent Apache from glomming onto all bound IP addresses. # #Listen 12.34.56.78:80 Listen 80 

Vorrei lasciare vuoto il nome in modo che ottenga le impostazioni predefinite:

 # ServerName gives the name and port that the server uses to identify itself. # This can often be determined automatically, but we recommend you specify # it explicitly to prevent problems during startup. # # If your host doesn't have a registered DNS name, enter its IP address here. # 

Consenti alle macchine ospiti e a te stesso. Come precauzione di sicurezza, è ansible evitare Consenti da tutti ma utilizzare invece un IP guest specifico, ad esempio Consenti da 192.168.1.xxx dove xxx è l’IP del computer guest. In questo caso, potrebbe essere necessario considerare anche gli IP statici sulle macchine guest

 # Controls who can get stuff from this server. # # Require all granted # onlineoffline tag - don't remove Order Deny,Allow # Deny from all Allow from all Allow from 127.0.0.1 Allow from ::1 Allow from localhost Allow from 192.168.1.*YOURguestIP* Allow from 192.168.1.*YOURselfIP*  

Riavvia tutti i servizi e Metti online dall’icona nella barra delle applicazioni

A volte il tuo firewall può essere il problema. Assicurati di aver distriggersto il monitoraggio del firewall antivirus. Ha funzionato per me.

Se si utilizza XAMPP 1.8.3 Navigare nel file httpd-xampp.conf e cercare “# # Nuovo concetto di sicurezza XAMPP # server-status | server-info))”>

  Require local ErrorDocument 403 /error/XAMPP_FORBIDDEN.html.var  

Taglia questo codice e salvalo da qualche parte per utilizzarlo in seguito, ad esempio ripristinando questa funzione (ricorda che la rimozione di questo codice rende il computer vulnerabile). Salva le modifiche su httpd-xampp.conf, riavvia i servizi su XAMPP e il gioco è fatto.

Se sei connesso alla rete Wi-Fi, allora è molto più semplice. Trova l’IP in cui ti sei connesso al Wi-Fi. Per esempio:

tuo-ip è “10.10.55.67”.

Quindi avviare il server xampp nella macchina.

Quindi, in qualsiasi altro computer connesso allo stesso Wi-Fi n / w, digitare

http://your-ip

Ad esempio: http://10.10.55.67

Vai a xampp-control nella barra delle applicazioni

 xampp-control -> Apache --> Config --> httpd.conf 

Il blocco note si aprirà con il file di configurazione

Cercare

Ascolta 80

Una riga sopra, ci sarà qualcosa di simile: 12.34.56: 80

Cambiarlo

 12.34.56:80 --> :80 

Riavvia il servizio Apache e controlla, Speriamo che funzioni …

Dopo aver verificato che le configurazioni di appache sono state configurate come descritto nelle altre risposte in questa pagina, potrebbe essere necessario aprire anche le porte TCP attraverso il firewall come descritto qui:

https://superuser.com/questions/569227/xampp-is-not-accessible-from-other-computer-through-lan-when-firewall-is-enable

Questo strumento mi ha salvato molto, dal momento che non ho autorizzazioni di amministratore sul mio computer e già avevo installato il nodo. Per qualche motivo la configurazione sulla mia rete non mi dà accesso ad altre macchine semplicemente puntando l’IP sul browser.

 # Using a local.dev vhost $ browser-sync start --proxy # Using a local.dev vhost with PORT $ browser-sync start --proxy local.dev:8001 # Using a localhost address $ browser-sync start --proxy localhost:8001 # Using a localhost address in a sub-dir $ browser-sync start --proxy localhost:8080/site1 

http://www.browsersync.io/docs/command-line/

Prima vai al centro di rete e condivisione della tua macchina Windows e segui solo alcuni passaggi per ottenere il tuo indirizzo IPv4. Basta vedere l'illustrazione dell'immagine

Inserisci l’indirizzo IPv4 su un altro browser per computer. esempio, http // 192.168.0.102

Nota

  • Turn Of Your Windows Firewall (se non funziona, altrimenti è facoltativo)

Ecco cosa ho fatto e lavorato per me su Windows 10 :

1) Premi windows + r e digita cmd . Nel prompt dei comandi digitare ipconfig
2) trova il tuo indirizzo IPv4 e rinomina l’URL del tuo sito web in quell’ip, ad esempio: http://192.168.0.2/example .
3) Ora assicurati che il tuo firewall abbia accesso a Apache HTTP Server . Cerca le windows per ” Consenti a un’app attraverso Windows Firewall ” fai clic su di esso quindi, in alto a destra, modifica le impostazioni e assicurati che Apache HTTP Server abbia un segno di spunta a sinistra e uno su privato o pubblico. Spero che sia d’aiuto

Ora puoi accedere al sito web da altri PC nella lan

Per prima cosa vai al prompt dei comandi e scrivi

Notepad C:/windows/system32/drivers/etc/hosts

quindi aggiungi il tuo indirizzo ip sotto l’url del tuo sito.

In secondo luogo vai al prompt dei comandi e digita il notepad c:/xampp/bin/apache/apache2.4.18/conf/extra/httpd-vhosts.conf

quindi aggiungere questo di seguito

 documentroot "Directory of your site" Allow from all Require all granted 
  Require all denied  replace to  Require local  

Sostituisci Require Local con Require all granted nel file xampp\apache\conf\extra\httpd-xampp.conf .

Quindi stavo cercando di risolvere un problema simile con la connessione a un server completamente diverso sulla mia LAN, in modo che quando l’alimentazione viene interrotta e poi ripristinata che il mio server ritorni online e altri sistemi possano ancora avere connettività con l’automazione. Tuttavia, il mio problema era DHCP che forniva al mio server un IP diff a volte. Questo thread ha risposto al mio problema con il NAMESERVER che le windows hanno in modo nativo. Mi collegavo direttamente ai miei server IP aggiungo http://192.168.1.5 tramite un file batch per inizializzare la connessione ma quando si verificano problemi di alimentazione non si connette. Ho modificato il file .bat in modo che punti a http: // DESKTOP-actualnamewhereserver: port e done. Problema risolto. Se non cambio i nomi dei miei computer, quando DHCP passa a DESKTOP-actualnameweseserver un nuovo indirizzo IP, si identificherà ancora come proprio nome sulla LAN e quindi sarà in grado di accettare la connessione indipendentemente dal suo indirizzo IP. Basta dare alle altre persone sulla tua LAN wireless il nome del tuo pc che ospita il server Apache e lascia che il suo nome sia DESKTOP-DOUGHFACTORYHUT che digiterà http: // DOUGHFACTORYHUT: 80 o qualunque numero di porta la tua configurazione di apache è impostata per ospitare come LOCALHOST: 80 che essenzialmente sono la stessa cosa collegata al proprio indirizzo IP dinamico locale assegnato da DHCP o IP STATIC impostato sul server.

Sono pienamente d’accordo con BugFinder.

In parole semplici, basta inserire l’indirizzo IP 192.168.1.56 nel browser in esecuzione su 192.168.1.2 !

se non funziona, ci sono le seguenti possibili ragioni:

  1. Problema di connettività di rete:

    • Prima di tutto Controlla la tua rete Connettività usando il comando ping 192.168.1.56 nel prompt dei comandi / terminale sul computer 192.168.1.2.
  2. Problema del firewall: l’impostazione del firewall di Windows non consente la regola per XAMPP (apache). (Il problema più probabile)

    • (soluzione) vai alle impostazioni avanzate del firewall e aggiungi le regole in entrata e in uscita per il file eseguibile Apache.
  3. Problema di configurazione di Apache. : Il tuo apache è configurato per ascoltare solo le richieste locali.

    • (Soluzione) è ansible aprendo il file httpd.conf e sostituendo Listen 127.0.0.1:80 in Listen 80 o * Listen : 80
  4. Conflitto di porte con altri server (IIS ecc.)

    • (Soluzione) Distriggersre il server Apache e quindi aprire l’host locale nel browser. se viene ottenuta una risposta, spegnere il server e avviare Apache.

se tutto quanto sopra non funziona allora probabilmente c’è qualche problema di configurazione sul tuo server Apache per scoprirlo altrimenti basta reinstallarlo e trasferire tutti i file php (htdocs) alla nuova installazione di XAMPP / WAMP.