Come posso aggiornare Node.js e npm alle prossime versioni?

Ho appena installato Node.js e npm (per moduli aggiuntivi).

Come posso aggiornare Node.js e i moduli che sto usando alle ultime versioni?

NPM può farlo? o devo rimuovere e reinstallare Node.js e npm per ottenere le prossime versioni?

Ho seguito https://github.com/nodejs/node/wiki/Installation e la prossima sezione npm.

Vedi i documenti per il comando di update :

 npm update [ [ ...]] 

Questo comando aggiornerà tutti i pacchetti elencati alla versione più recente (specificata dal tag config). Installerà anche i pacchetti mancanti.

Inoltre, consultare le domande frequenti :

Come aggiorno NPM?

 npm install -g npm 

Si noti che questo comando rimuoverà la versione corrente di npm. Assicurati di usare sudo npm install -g npm se su un Mac.

Puoi anche aggiornare tutti i pacchetti locali obsoleti eseguendo npm update senza argomenti, o pacchetti globali eseguendo npm update -g .

Occasionalmente, la versione di npm procede in modo tale che la versione corrente non possa essere installata correttamente con la versione che è già stata installata. (Si consideri, se c’è mai un bug nel comando update.) In questi casi, puoi farlo:

 curl https://www.npmjs.com/install.sh | sh 

Per aggiornare Node.js stesso, ti consiglio di usare nvm, il Node Version Manager .

Ho trovato questo modo davvero accurato di aggiornare il nodo sul blog di David Walsh , puoi farlo installando n :

 sudo npm cache clean -f sudo npm install -gn sudo n stable 

Installa la versione stabile corrente del node . Comunque, consiglio di usare nvm .

L’aggiornamento di npm è semplice:

 npm install [email protected] -g 

Capisco che questa domanda sia per la macchina Linux, ma nel caso qualcuno stia cercando una soluzione Windows, vai sul sito Node.js , fai clic sul pulsante di download sulla homepage ed esegui il programma di installazione.

Per fortuna si è occupato di tutto e con pochi clic del pulsante ‘Avanti’ ho ottenuto la versione 0.8.15 di Node.js in esecuzione sul mio computer Windows 7.

Come forse saprai, NPM è attualmente in bundle con Node.js, significa che se hai installato il node hai già installato npm . Esistono diversi approcci per mantenere aggiornati Node.js e NPM, è necessario utilizzare uno dei seguenti gestori di versione:

homebrew

Se sei su Mac, puoi usare Homebrew . Per installare NodeJS e NPM usando brew:

 $ brew install node 

più tardi sarai in grado di aggiornarlo usando

 $ brew update && brew upgrade node 

Anche NPM verrà aggiornato.

Sarai anche in grado di switch a una delle versioni precedenti, se necessario, ad esempio:

 $ brew switch node 0.10.26 

Per installare brew sul tuo Mac:

 $ ruby -e "$(curl -fsSL https://raw.github.com/Homebrew/homebrew/go/install)" 

N

n è più probabile che rvm (Ruby Version Manager) e possa essere usato per gestire e aggiornare le versioni node/npm .

Installa facilmente le versioni di Node.js:

 $ n 0.10.26 $ n 0.8.17 $ n 0.9.6 

Usa (e installa se manca) l’ultima versione ufficiale:

 $ n latest 

Usa / installa la versione ufficiale stabile:

 $ n stable 

Passa alla versione precedente che stavi utilizzando:

 $ n prev 

Se vuoi vedere la lista dei nodes installati, basta eseguire n dalla tua riga di comando, l’output sarà qualcosa come il seguente:

 $ n 0.10.26 • 0.8.17 0.9.6 

Il punto (•) indica che è una versione attualmente triggers. Per selezionare una versione di nodo dall’elenco utilizzare down frecce up e down e triggersre utilizzando enter .

Il pacchetto n è scritto su pura linux shell e disponibile come modulo npm (contiene package.json ), quindi se hai installato Node.js, puoi installare / aggiornare l’ n attraverso il npm :

 $ npm install -gn 

NVM

nvm è anche come RVM , anche i nomi dei comandi e l’uso sono molto simili.

Per scaricare, compilare e installare l’ultima versione v0.10.x di Node.js utilizzando nvm :

 $ nvm install 0.10 

E poi puoi passare alla versione installata:

 $ nvm use 0.10 

È ansible creare un file .nvmrc contenente il numero di versione nella cartella principale del progetto; quindi eseguire il seguente comando per passare alla versione specificata:

 $ nvm use 

Oppure puoi semplicemente eseguirlo:

 $ nvm run 0.10 

Se vuoi vedere quali versioni sono già installate, usa:

 $ nvm ls 

Per installare nvm si può usare lo script di installazione (richiede git ) usando cURL :

 $ curl https://raw.github.com/creationix/nvm/master/install.sh | sh 

o wget :

 $ wget -qO- https://raw.github.com/creationix/nvm/master/install.sh | sh 

PS

Tutti questi approcci che ho usato su MacOSX e Linux, non ho alcuna esperienza su come gestire le versioni di Node.js su Windows, posso solo supporre che n (il secondo) funzioni per il sistema operativo Microsoft (almeno dal cygwin ).

Innanzitutto controlla la tua versione di NPM

 npm -v 

1) Aggiorna NPM alla versione corrente:

Visualizza la versione di NPM curata:

 npm view npm version 

Aggiorna npm alla versione corrente:

 npm i -g npm 

2) Elencare tutte le versioni NPM disponibili e creare un’installazione / aggiornamento / roll-back personalizzati

Visualizza tutte le versioni tra cui “alpha”, “beta” e “rc” (release candidate)

 npm view npm versions --json 

Reinstallare NPM in una versione specifica scelta dall’elenco delle versioni, ad esempio 5.0.3

 npm i -g [email protected] 
  • L’installazione di una versione rimuoverà automaticamente quella attualmente installata.

  • Per Linux e iOS premi i comandi con sudo

Aggiornamento per utenti Windows

Gli utenti di Windows dovrebbero leggere Risoluzione dei problemi> Aggiornamento su Windows nella wiki di npm.

Aggiornamento su Windows 10 usando PowerShell (modifica di terze parti)

Il collegamento sopra Risoluzione dei problemi # upgrade-on-windows punta a una pagina github npm-windows-upgrade le righe sottostanti sono citazioni dal readme. Ho aggiornato con successo da npm 2.7.4 a npm 3.9.3 utilizzando il nodo v5.7.0 e powershell (presumibilmente PowerShell versione 5.0.10586.122)

Innanzitutto, assicurati di poter eseguire script sul tuo sistema eseguendo il seguente comando da un PowerShell con privilegi elevati. Per eseguire PowerShell come amministratore, fare clic su Start, cercare PowerShell, fare clic con il pulsante destro del mouse su PowerShell e selezionare Esegui come amministratore.

 Set-ExecutionPolicy Unrestricted -Scope CurrentUser -Force 

Quindi, per installare e utilizzare questo strumento di aggiornamento, eseguire (anche da un PowerShell o cmd.exe elevato):

 npm install --global --production npm-windows-upgrade npm-windows-upgrade 

Primo aggiornamento npm ,

npm install -g [email protected]

Quindi aggiorna il node alla versione successiva,

npm install -g [email protected] o npm install [email protected] o, al più tardi,

npm install -g [email protected] o npm install -g node

controllare dopo l’installazione della versione,

node --version o node -v

SEMPLICEMENTE USARE QUESTO

 npm i -g npm 

Questo è quello che prendo sulla mia console da npm quando vengono rilasciati nuovi aggiornamenti / bug-fix:

inserisci la descrizione dell'immagine qui

  • Per aggiornare il nodo usa nvm (o nvmw per windows).

  • Per aggiornare npm , il npm update npm -g non ha funzionato per me (su Windows). Ciò che ha funzionato è stata la reinstallazione di npm in base alla documentazione : ” È ansible scaricare un file zip da https://npmjs.org/dist/ e decomprimerlo nella stessa cartella in cui si trova node.exe. ” Assicurati di farlo che tu abbia eliminato prima la tua installazione precedente (anche se la sovrascrittura funzionerà probabilmente ok …).

  • Per aggiornare i tuoi moduli , usa il comando di aggiornamento di npm

 $ npm install -g npm stable 

Ho lavorato per aggiornarmi dalla 1.4.28 alla 2.1.5

Ho appena installato Node.js su un nuovo computer con Windows 7, con i seguenti risultati:

 > node -v v0.12.0 > npm -v 2.5.1 

Ho quindi fatto la procedura sopra descritta:

 > npm install -g npm 

e ha aggiornato alla v2.7.3. Tranne che fare npm -v ancora dato 2.5.1.

Sono andato al pannello di configurazione del sistema, impostazioni avanzate, variabili d’ambiente. Ho visto una variabile PATH specifica per il mio account utente, oltre alla variabile Path globale.
Il primo indicava i nuovi npm: C:\Users\PhiLho\AppData\Roaming\npm
Quest’ultimo include il percorso del nodo: C:\PrgCmdLine\nodejs\ (Oggigiorno, evito di installare roba in Program Files e derivate. Evitare spazi nei percorsi e protezioni inutili rumorose è più sicuro …)
Se faccio ciò which npm.cmd (ho installato Unix utility …), punta a quello in Node.

Ad ogni modo, la correzione è semplice: ho appena copiato il primo percorso (in npm) appena prima del percorso per il nodo nella variabile Path globale, e ora recupera l’ultima versione.
;C:\Users\PhiLho\AppData\Roaming\npm;C:\PrgCmdLine\nodejs\

 > npm -v 2.7.3 

Godere. 🙂

Per Linux, OSX, ecc.

Per installare l’ultima versione di NPM

npm install -g [email protected]

Oppure per installare la versione più recente

npm install -g [email protected]

Aggiuntivo: per verificare la versione di npm

npm -v

Se ti trovi in ​​una macchina Windows, ti suggerisco di visitare il sito Web di npm

Basta eseguire il seguente comando nel terminale come root / amministratore:

 npm i -gn n stable npm update -g npm 

Ha funzionato per me su Linux

Installa npm => sudo apt-get install npm

Installa n => sudo npm install n -g

ultima versione di node => sudo n latest

È ansible la versione specifica del nodo

Elenca le versioni del nodo disponibili => n ls

Installa una versione specifica => sudo n 4.5.0

Di recente mi sono imbattuto in questo articolo: http://martineau.tv/blog/2013/12/more-efficient-grunt-workflows/ e l’autore menziona $ npm-check-updates -u && npm install per aggiornare tutte le dipendenze.

Questo è un po ‘fuori tema ma sono finito qui per una ricerca simile quindi ho pensato che valesse la pena.

A volte è più semplice scaricare l’ultima versione da http://nodejs.org/

Soprattutto quando tutte le altre opzioni falliscono.

http://nodejs.org/ -> fai clic su INSTALLA -> avrai l’ultimo nodo e npm

Semplice!

Ho appena ascoltato un’intervista con il team di npm sull’ultimo episodio di nodeup e hanno raccomandato di non utilizzare l’ update per l’aggiornamento da 1.x a 2.x Utilizzare invece: npm install npm -g

Solo con questo codice

 npm install update 

Per aggiornare npm:

 npm install [email protected]{version} -g 

per aggiornare npm all’ultima versione:

 npm install [email protected] -g 

e per verificare la versione:

 npm -v 

per aggiornare il nodo js:

 sudo npm cache clean -f sudo npm install -gn sudo n stable 

controllare :

 node -v 

Per gli utenti Cygwin :

L’installazione di n (node ​​version manager) in Cygwin non funziona, invece di aggiornare il nodo con:

 wget https://nodejs.org/download/release/latest/win-x64/node.exe -OutFile 'C:\pathto\nodejs\node.exe' # Updating npm npm i -g npm 

Sì, è necessario installare prima wget .

Inoltre se vuoi aggiornare ad una particolare versione, segui questo:

 sudo npm cache clean -f sudo npm install -gn sudo n  

per nodejs dovresti disinstallarlo e scaricare la tua versione preferita da nodejs.org per npm eseguire sotto la riga in cmd:

 npm i npm 

Basta eseguire gli script di sotto sulla console:

 sudo npm i -gn sudo n stable sudo npm update -g npm 

Questo funzionerà solo per Linux e MAC

Utilizzare n modulo da npm per aggiornare il nodo. n è un pacchetto helper del nodo che installa o aggiorna una determinata versione node.js.

 sudo npm cache clean -f sudo npm install -gn sudo n stable sudo ln -sf /usr/local/n/versions/node//bin/node /usr/bin/nodejs 

NOTA che l’installazione predefinita per nodejs si trova in / usr / bin / nodejs e non in / usr / bin / node

Per eseguire l’aggiornamento alla versione più recente (e non corrente), è ansible utilizzare

sudo n latest

Per annullare:

 sudo apt-get install --reinstall nodejs-legacy # fix /usr/bin/node sudo n rm 6.0.0 # replace number with version of Node that was installed sudo npm uninstall -gn 

Se si verifica il seguente errore bash: /usr/bin/node: No such file or directory quindi il percorso inserito

 sudo ln -sf /usr/local/n/versions/node//bin/node /usr/bin/nodejs 

se sbagliato. quindi assicurati di verificare se l’aggiornamento nodejs è stato installato nel percorso sopra e la versione che hai inserito è corretta.

Consiglierei fortemente di non farlo su un’istanza di produzione . Può seriamente rovinare tutto con i pacchetti globali di npm e la possibilità di installarne uno nuovo.

Se non si desidera aggiornare alla versione più recente. Fai questo comando:

npm install [email protected] -g

Sostituisci 4.2.0 con qualsiasi versione tu voglia. Ecco tutte le versioni rilasciate entro il 3 ottobre 2017: https://nodejs.org/en/download/releases/

Ecco una semplice soluzione per coloro che hanno installato il node tramite Homebrew senza npm e in seguito hanno faticato con npm aggiornamento / installazione di npm utilizzando uno script ufficiale. Questo approccio presuppone che tu abbia eseguito l’installazione del node come segue:

 brew install node --without-npm echo prefix=~/.npm-packages >> ~/.npmrc curl -L https://www.npmjs.com/install.sh | sh 

Se sopra fallito, inizia da qui. Rimuovi npm se presenti:

 rm -rf ~/.npm-packages/lib/node_modules/npm 

Scarica e decomprimi l’ultima versione di npm , attualmente alla 5.6.0:

 cd ~ curl -L https://registry.npmjs.org/npm/-/npm-5.6.0.tgz | tar xz 

Sposta il pacchetto decompresso nella cartella node_modules:

 mv ~/package ~/.npm-packages/lib/node_modules/npm 

Assicurati che ~/.bash_profile abbia le seguenti voci:

 export NPM_PACKAGES="$HOME/.npm-packages" export NODE_PATH="$NPM_PACKAGES/lib/node_modules:$NODE_PATH" export PATH="$NPM_PACKAGES/bin:$PATH" 

Fonte del file:

 source ~/.bash_profile 

Verifica l’installazione:

 npm -v 

dovresti vedere questo blog nodejs installare con package-manager

Prima di eseguire questo comando. si mostra eseguire sudo apt-get update , assicurarsi che il risultato sia Leggere gli elenchi dei pacchetti … Fatto , senza ERRORE

Step by Step (Debian):

 sudo apt-get update 

installa 6_x

 curl -sL https://deb.nodesource.com/setup_6.x | sudo -E bash - sudo apt-get install -y nodejs 

installa 7_x

 curl -sL https://deb.nodesource.com/setup_7.x | sudo -E bash - sudo apt-get install -y nodejs 

Se stai usando Windows: vai su https://nodejs.org/en/download/ , scarica l’ultimo .exe o .msi e installa per sovrascrivere le vecchie versioni

Se stai usando Ubuntu o Linux: Disinstalla node.js prima di reinstallare, ad es. Con Ubuntu ():

 sudo apt-get remove nodejs # assume node.js 8 is latest version curl -sL https://deb.nodesource.com/setup_8.x | sudo -E bash - sudo apt-get install nodejs node -v npm -v 

Rimuovi node_modules nella cartella del progetto e npm install per assicurarti che l’applicazione funzioni bene sul nuovo node e npm versione di npm .

Prova l’ultima versione stabile di npm

Guarda quale versione di npm stai usando:

 npm -v 

Aggiornamento su * nix (OSX, Linux, ecc.)

(Potrebbe essere necessario anteporre questi comandi a sudo , specialmente su Linux o OS X se hai installato Node usando il suo programma di installazione predefinito.)

È ansible eseguire l’aggiornamento all’ultima versione di npm utilizzando:

 npm install -g [email protected] 

Oppure aggiorna alla versione più recente:

 npm install -g [email protected] 

Aggiornamento su Windows


Per impostazione predefinita, npm viene installato insieme al nodo in

C:\Program Files (x86)\nodejs

I pacchetti installati globalmente di npm (incluso, potenzialmente, npm stesso) sono memorizzati separatamente in una directory specifica dell’utente (che è attualmente

C:\Users\\AppData\Roaming\npm ).

Perché l’installer mette

C:\Program Files (x86)\nodejs

prima

C:\Users\\AppData\Roaming\npm

sul PATH , utilizzerà sempre la versione di npm installata con il nodo invece della versione di npm installata utilizzando npm -g install [email protected] .

Per ovviare a questo, puoi fare una delle seguenti azioni:

  • Opzione 1: modifica il PATH dell’installazione di Windows per inserire %appdata%\npm prima di %ProgramFiles%\nodejs . Ricordare che è necessario riavviare cmd.exe (e potenzialmente riavviare Windows) quando si apportano modifiche a PATH o in che modo viene installato npm.

  • Opzione 2: rimuovere entrambi

    • %ProgramFiles%\nodejs\npm
    • %ProgramFiles%\nodejs\npm.cmd
  • Opzione 3: accedere a %ProgramFiles%\nodejs\node_modules\npm e copiare il file npmrc in un’altra cartella o sul desktop. Quindi apri cmd.exe ed esegui i seguenti comandi:

cd% ProgramFiles% \ nodejsnpm installa npm @ latest

Se hai installato npm con l’installer node.js, dopo aver eseguito uno dei passaggi precedenti, procedi come segue.

  • Opzione 1 o 2

    • Andare in %ProgramFiles%\nodejs\node_modules\npm e copiare il file denominato npmrc nella nuova cartella npm, che dovrebbe essere %appdata%\npm\node_modules\npm . Questo dirà al nuovo npm dove sono installati i pacchetti globali installati.
  • Opzione 3

    • Copia il file npmrc di nuovo in %ProgramFiles%\nodejs\node_modules\npm

Una breve nota sulla configurazione di Windows integrata

Il programma di installazione del nodo installa, direttamente nella cartella npm, una parte speciale della configurazione specifica di Windows che indica a npm dove installare i pacchetti globali. Quando si utilizza npm per installarsi, si suppone che copi questa configurazione builtin speciale nella nuova installazione. C’era un bug in alcune versioni di npm che impediva il corretto funzionamento, quindi potrebbe essere necessario entrare e risolvere il problema manualmente. Eseguire il seguente comando per vedere dove npm installerà i pacchetti globali per verificare che sia corretto.

 npm config get prefix -g 

Se non è impostato su :\Users\\AppData\Roaming\npm , puoi eseguire il comando seguente per correggerlo:

 npm config set prefix "${APPDATA}/npm" -g 

Per inciso, se preferisci che i pacchetti non vengano installati sul tuo profilo di roaming (perché hai una quota sulla tua rete condivisa, o effettua l’accesso o la disconnessione da un dominio lento), puoi invece inserirlo nei dati delle tue app locali:

 npm config set prefix "${LOCALAPPDATA}/npm" -g 

… oltre a copiare %APPDATA%\npm su %LOCALAPPDATA%\npm (e ad aggiornare %PATH% , ovviamente).

Tutti quelli che lavorano su npm sanno che questo processo è complicato e irto e stiamo lavorando per renderlo più semplice. Rimanete sintonizzati.

Fonte: https://docs.npmjs.com/troubleshooting/try-the-latest-stable-version-of-npm