I siti Web Windows Azure sovrascrivono le mie pagine di errore 404 e 500 nella mia app node.js

Sto usando i siti Web di Windows Azure per ospitare un’applicazione node.js. Finora tutto è eccezionale tranne che per i miei errori personalizzati. Nell’app del mio nodo ho un gestore di errori che esegue il rendering di una pagina di errore personalizzata 404 e 500 personalizzata sul mio computer locale. Tuttavia, non appena pubblico in azure, sostituisce la risposta quando imposto lo statusCode su qualsiasi valore eccetto 200.

Se non si passa il codice di stato 500 o 404 alla risposta, ciò non accade, ma desidero che i codici di stato raggiungano il browser. A livello locale ottengo la mia pagina di errore personalizzata bene:

Tuttavia, su siti Web di tipo azure, restituisce solo una singola riga di testo:

La pagina non può essere visualizzata perché si è verificato un errore interno del server.

Ho provato a creare il mio web.config per sovrascrivere quello predefinito con errori personalizzati disabilitati, ma questo non sembrava avere alcun effetto. Ecco il mio web.config:

                         

Non sono sicuro che iisnode (l’estensione per iis che instrada le richieste a node.js) sia responsabile dell’override delle mie pagine di errore o se sia la stessa iis responsabile. Eventuali suggerimenti?

Beh, non importa, ho trovato il problema. Se qualcun altro sta avendo lo stesso problema, aggiungi semplicemente quanto segue in in web.config:

  

Aveva un problema simile con il progetto MVC ospitato in Windows Azure. Sulla macchina locale ospitata su IIS funzionava bene ma sulla macchina live ricevevo il seguente errore “La risorsa che stai cercando è stata rimossa, il suo nome è cambiato o temporaneamente non disponibile.”

Aggiungendo questo alla configurazione Web in system.webServer è stata salvata la giornata

Il mio web.config ha questo aspetto

  ***      ***