Scorrimento all’interno di Vim nel terminale Mac

Ho cercato su google cercando di capire se è ansible usare la rotellina del mouse per scorrere all’interno di Vim nel terminale Mac, senza fortuna. Sembra che solo X11 o iTerm lo supportino.

Prima di arrendermi, ho pensato di provare i geni qui per vedere se qualcuno sa come farlo. Quindi, qualcuno sa se posso inventarlo?

O dovrei seriamente considerare l’utilizzo di un’applicazione terminale diversa?

http://bitheap.org/mouseterm/

Usa MouseTerm (e assicurati di installare prima SIMBL!) E lo scorrimento funzionerà come un incantesimo, anche remoto, usando il Mac Terminal.

È necessario chiudere completamente l’applicazione Terminale (Command + Q) e quindi riavviarlo dopo aver installato MouseTerm.

E se stai usando iTerm, aggiungi questo al tuo vimrc

 :set mouse=a 

Questa è una vecchia domanda, ma un successo su google, quindi mi sento in dovere di fornire una risposta aggiornata.

Esecuzione di OSX El Capitan 10.11, mouse vim e scorrimento del trackpad appena lavorato (TM) per me in Terminal.app per impostazione predefinita. Tuttavia occasionalmente mi trovavo in una situazione in cui l’input del mouse / trackpad smetteva di manipolare il buffer vim e iniziava a scorrere il buffer del terminale. La risposta era Command + R o Menu View -> Allow Mouse Reporting. Attivando questa opzione, le operazioni di scorrimento del mouse / trackpad consentono di spostare il cursore in vim.

Puoi leggere questo articolo , ma sono abbastanza sicuro dato che il terminale predefinito in Mac OS X ha una barra di scorrimento incorporata, i comandi della rotellina del mouse si spostano automaticamente su di esso. Si può sicuramente usare gVim come suggerito nella risposta precedente. Trovo che in genere non voglio usare il mouse in Vim perché mi toglie le mani dalla tastiera.

Io uso solo 50j per andare giù e 50k per salire. Non esattamente scorrendo, ma funziona piuttosto bene.

Se le funzionalità del mouse continuano a non funzionare correttamente, dai un’occhiata alla mia risposta in questo post Come permettere a vim di comportarsi su Mac OS X come su Ubuntu? , basta aggiungere al tuo .vimrc

 set ttymouse=xterm2 

Usa gVim, che ti dà un ambiente di modifica del testo in una finestra che puoi scorrere. Il terminale non è coinvolto quando si utilizza gVim.

Sto usando xterm in X11 (XQuartz 2.3.4) e vim funziona molto bene con il mouse e anche su 256 colors.

Ecco le ~ / .Xresources che uso per rendere il mio xterm più bello in X11:

 XTerm*faceName: Lucida Sans Typewriter Regular XTerm*faceSize: 9 XTerm*utf8: 1 xterm*saveLines: 1000 xterm*jumpScroll: true !xterm*awaitInput: true !xterm*multiScroll: true XTerm*scrollBar: false xterm*scrollbar*thickness: 16 xterm*rightScrollBar: true XTerm*foreground: white XTerm*background: grey10 !XTerm*background: black XTerm*cursorColor: yellow xterm*visualBell: false xterm*loginShell: true 

Piccoli consigli, per rimuovere il suono della campana nel xterm di X11 digitare questo comando:

 xset b 0 

Consiglierei di usare iTerm – ha così tanti vantaggi rispetto a Terminal, ad esempio supporto per il mouse, 256 colors, copia e incolla sensibile (copia automatica, selezione parola / url con doppio clic, incolla clic medio) …

Quando usi iTerm crea un file .vimrc (se non già lì) nella tua cartella home e aggiungi la linea:

 :set mouse=a 

Scorrendo in basso per visualizzare un file funziona dopo questo.