Programmazione retriggers funzionale in Scala

Esistono librerie scritte per Scala che abilitano la programmazione retriggers funzionale?

Vedi anche il documento di Odersky et al. ” Deprecating the Observer Pattern “. Spiega la libreria Scala.React , che è stata sviluppata per la carta.

C’è reattività – http://github.com/nafg/reactive . Il repository contiene attualmente due progetti. reactive-core è una libreria FRP standalone. reattivo-web costruisce su di esso per rendere molto facile realizzare applicazioni web Lift molto dinamiche e interattive.

https://github.com/Netflix/RxJava Libreria di programmazione funzionale retriggers per JVM, sviluppata da Netflix.

C’è Scala.Rx di Li Haoyi. In breve, si propone di essere una reimmagination più semplice, facile da usare e più interoperabile di (parti di) Scala.React.

Non essere fuorviato dal suffisso Rx. Scala.Rx ha poco a che fare con Reactive Extensions di .NET. Scala.Rx non si concentra tanto su asincronia e flussi di eventi quanto piuttosto su valori variabili nel tempo e l’espressione di dipendenze funzionali con la propagazione automatica delle modifiche.

Io non sono Scala quindi non so quanto siano bravi ma qui c’è un blog con commenti che parlano di FRP in scala: Functional Reactive Programming (FRP) in Scala (Fresca, ScalaFX) ed ecco il reddit che mostra uno stackoverflow conversazione che mi ha portato al link sopra.

Avrei alcune domande sulle funzionalità FRP in Scala. Cosa è
lo stato attuale di ScalaFX ? non è aggiornato da 3 mesi … è attualmente utilizzabile?

È definitivamente utilizzabile, non c’è ancora una versione ufficiale.

Ci sono altri quadri FRP in arrivo (ad es. Fresca rinata)?

Fresca è stato il mio primo tentativo a FRP in Scala. SFX come è attualmente nel bagagliaio migliora su Fresca in diversi aspetti e come tale può essere visto come un successore di Fresca.

Il corso Coursera Principles of Reactive Programming promuove RxScala .

RxScala porta Reactive Extensions su Scala. Rx è stato inizialmente implementato per .NET e ora viene implementato in Java. Il progetto RxScala è un adattatore per RxJava. Il suo codice è in una sottodirectory del repository RxJava.

Questa libreria non è ancora finita. Devi aspettarti cambiamenti irrisolti nelle versioni future.

C’è scala-reattivo: http://github.com/erikrozendaal/scala-reactive

Si ispira alla libreria Reactive Extensions di Microsoft, con un tratto Observable che prende il posto di IObservable e adattato all’API delle collezioni Scala quanto Rx è all’API LINQ.

Hai molte molte librerie. Qui hai una lista di molti di loro https://github.com/politrons/reactiveScala