“Automatico” vs “Automatico (avvio ritardato)”

Durante l’installazione dei servizi Windows ci sono due opzioni per l’avvio automatico di un servizio Windows all’avvio di Windows. Uno è automatico e l’altro è automatico (avvio ritardato) . Qual è la differenza tra questi due in dettaglio?

Ad esempio, se si sta creando il programma di installazione con wixtoolset, l’elemento ServiceConfig ha l’attributo DelayedAutoStart . Che effetto avrà ciò che accade quando i servizi vengono avviati al momento dell’avvio?

Documentazione WiX: elemento ServiceConfig

In breve, i servizi impostati su Automatico verranno avviati durante il processo di avvio, mentre i servizi impostati per l’avvio come Ritardati inizieranno subito dopo l’avvio.

Avvio del servizio Ritardato migliora le prestazioni di avvio del server e offre vantaggi in termini di sicurezza, illustrati nell’articolo che Adriano ha collegato nei commenti.

Aggiornamento: “poco dopo l’avvio” è in realtà 2 minuti dopo l’ultimo avvio del servizio “automatico”, per impostazione predefinita. Questo può essere configurato da una chiave di registro, secondo Windows Internals e altre fonti ( 3 , 4 ).

Le chiavi del Registro di sistema di interesse (almeno in alcune versioni di Windows) sono: HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\services\\DelayedAutostart avranno il valore 1 se ritardato, 0 se non lo sono.

HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\services\AutoStartDelay numero decimale di secondi da attendere, potrebbe essere necessario creare questo. Si applica globalmente a tutti i servizi in ritardo .