In che modo Firebase gestisce i problemi di origine incrociata?

Guardando attraverso le FAQ di Firebase non riesco a vedere come vengono gestiti i problemi di dominio incrociato. Ovviamente, non vogliamo servire nel dominio Firebase, è CORS , nascosto iFrame, altro? Dovremmo creare un sottodominio che punti all’IP del server di condivisione?

Consentitemi di rispondere a questa domanda in due parti, in quanto vi sono diversi modi per comunicare con i server Firebase.

  • Client JavaScript Firebase: il client JavaScript Firebase mantiene una connessione bidirezionale in tempo reale al server. Sotto le copertine, questo utilizza WebSockets quando ansible (che non hanno limitazioni per quanto riguarda le connessioni di origine incrociata) e ricade sul jsonp long-ifed basato sugli iframe nascosti sui browser più vecchi (che aggira i problemi di origine incrociata facendo solo richieste) .
  • API REST di Firebase : puoi anche ottenere / impostare dati da Firebase utilizzando l’API REST, che utilizza CORS per consentire richieste di origine incrociata.

Quindi, in sintesi, dovrebbe “funzionare” e non è necessario fare nulla di speciale.