Devo aggiungere la cartella .Vs di Visual Studio 2015 al controllo del codice sorgente?

Visual Studio 2015 crea una nuova cartella denominata “.vs”. Qual è lo scopo e dovrei aggiungerlo al controllo del codice sorgente?

No, non dovresti aggiungerlo al controllo del codice sorgente. Lo scopo di questa cartella è quello di spostare i file specifici della macchina e dell’utente in una posizione centrale. La spiegazione sul problema di Visual Studio User Voice lo spiega bene:

Finora, abbiamo spostato il file .SUO e il file di database IntelliSense del compilatore VB / C # nella nuova posizione. Tutti i nuovi file specifici del progetto, i file locali della macchina verranno aggiunti anche alla nuova posizione. Intendiamo continuare a farlo ulteriormente nelle versioni future e stiamo studiando come migliorare la struttura delle directory dell’output di build e altri file esistenti che possono ingombrare l’albero dei sorgenti.

Questi sono tutti file che non verrebbero mai registrati, poiché sono generati da una build o contengono informazioni specifiche della macchina.

Github fornisce molti modelli .gitignore. Nel loro template per Visual Studio hanno ignorato la cartella .vs. Snippet dal modello su github .

 # Visual Studio 2015 cache/options directory .vs/ 

Come descritto nella citazione presa da uservoice nella risposta di Patrick, la cartella non è destinata al controllo del codice sorgente.

Tuttavia, come sottolineato anche dai commenti, ci possono essere alcuni casi in cui si desidera includere file specifici dalla cartella.

Vorrei aggiungere questo a .gitignore:

 .vs/ 

E poi usa qualunque strumento git che preferisci per aggiungere determinati file come una configurazione condivisa di applicationhost.config se necessario.

Oppure usa un comando git come questo:

 git add -f .vs/config/applicationhost.config 

In questo modo git aggiunge il file, anche se viene ignorato.