Database di importazione / esportazione con SQL Server Server Management Studio

Ho pensato che sarebbe stato banale, ma non lo è … sono sicuro che c’è un modo semplice per farlo ma non riesco a trovarlo. Mi vergogno.

Voglio importare / esportare il database stesso, le tabelle, i vincoli (chiavi esterne e così via). Preferirei non ottenere i dati con esso, ma posso liberarmene dopo se non c’è altro modo.

Quindi … come esporti un database usando MS SQL Server Management Studio? Come lo importa?

L’unica soluzione che ho trovato è stato il tasto destro del mouse sui tavoli e “script da creare”, ma ho qualcosa come 100 tavoli, quindi preferisco evitare questo.

Grazie!

Fai clic destro sul database stesso, Attività -> Genera script …

Quindi segui il wizard.

Per SSMS2008 +, se si desidera esportare anche i dati, sul passaggio “Imposta opzioni di script”, selezionare il pulsante “Avanzate” e modificare “Tipi di dati da script” da “Solo schema” a “Solo dati” o “Schema e Dati”.

Un’altra soluzione è – Backup e ripristino del database

Eseguire il backup del database di sistema

Per eseguire il backup del database di sistema utilizzando Microsoft SQL Server Management Studio Express, attenersi alla seguente procedura:

  1. Scarica e installa Microsoft SQL Server 2008 Management Studio Express dal sito Web Microsoft: http://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=7593

  2. Dopo l’installazione di Microsoft SQL Server Management Studio Express, avviare l’applicazione per connettersi al database di sistema. Viene visualizzata la finestra di dialogo “Connetti al server”. Nel campo “Nome server:”, immettere il nome del server Webtrends su cui è installato il database di sistema. Nel campo “Autenticazione:” selezionare “Autenticazione di Windows” se si è effettuato l’accesso alla macchina Windows utilizzando l’account di servizio Webtrends o un account con diritti di apportare modifiche al database di sistema. Altrimenti, selezionare “Autenticazione SQL Server” dal menu a discesa e immettere le credenziali per un account SQL Server che disponga dei diritti necessari. Fai clic su “Connetti” per connettersi al database.

  3. Espandi “Database”, fai clic con il pulsante destro del mouse su “wt_sched” e seleziona “Attività”> “Esegui il backup …” dal menu di scelta rapida. Viene visualizzata la finestra di dialogo “Backup del database”. Nella sezione “Origine”, assicurarsi che “wt_sched” sia selezionato per “Database:” e “Tipo di backup:” è “Completo”. Sotto “Set di backup” fornire un nome, una descrizione e una data di scadenza secondo necessità, quindi selezionare “Aggiungi …” nella sezione “Destinazione” e designare il nome del file e il percorso in cui verrà salvato il backup. Potrebbe essere necessario selezionare l’opzione “Sovrascrivi tutti i set di backup esistenti” nella sezione Opzioni se un backup esiste già e deve essere sovrascritto.
  4. Seleziona “OK” per completare la procedura di backup.

  5. Ripetere i passaggi precedenti per la parte “wtMaster” del database.

Ripristina il database di sistema

Per ripristinare il database di sistema utilizzando Microsoft SQL Server Management Studio, attenersi alla seguente procedura:

  1. Se non lo hai già fatto, scarica e installa Microsoft SQL Server 2008 Management Studio Express dal sito Web Microsoft: http://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=7593

  2. Dopo aver installato Microsoft SQL Server Management Studio, avviare l’applicazione per connettersi al database di sistema. Viene visualizzata la finestra di dialogo “Connetti al server”. Nel campo “Tipo di server:”, selezionare “Motore di database” (predefinito). Nel campo “Nome server:”, selezionare “\ WTSYSTEMDB” dove si trova il nome del server Webtrends in cui si trova il database. WTSYSTEMDB è il nome dell’istanza del database in un’installazione predefinita. Nel campo “Autenticazione:” selezionare “Autenticazione di Windows” se si è effettuato l’accesso alla macchina Windows utilizzando l’account di servizio Webtrends o un account con diritti di apportare modifiche al database di sistema. Altrimenti, selezionare “Autenticazione SQL Server” dal menu a discesa e immettere le credenziali per un account SQL Server che disponga dei diritti necessari. Fai clic su “Connetti” per connettersi al database.

  3. Espandi “Database”, fai clic con il tasto destro del mouse su “wt_sched” e seleziona “Elimina” dal menu di scelta rapida. Assicurati che la casella di controllo “Elimina backup e ripristina informazioni cronologia per database” sia selezionata.

  4. Seleziona “OK” per completare il processo di cancellazione.

  5. Ripetere i passaggi precedenti per la parte “wtMaster” del database.

  6. Fare clic con il tasto destro su “Database” e selezionare “Ripristina database …” dal menu di scelta rapida. Nel campo “To database:” digitare “wt_sched”. Seleziona il pulsante di opzione “Da dispositivo:”. Fare clic sull’ellisse (…) a destra del campo di testo “Dal dispositivo:”. Fai clic sul pulsante “Aggiungi”. Passare a e selezionare il file di backup per “wt_sched”. Seleziona “OK” nel modulo “Trova file di backup”. Selezionare “OK” sul modulo “Specifica backup”. Seleziona la casella di controllo nella colonna di ripristino accanto a “Backup completo del database wt_sched”. Seleziona “OK” nel modulo “Ripristina database”.

  7. Ripetere il passaggio 6 per la parte “wtMaster” del database.

Per gentile concessione – http://kb.webtrends.com/articles/How_To/Backing-Up-and-Restoring-the-System-Database-using-MS-SQL-Management-Studio

per Microsoft SQL Server Management Studio 2012,2008 .. Prima copia il file di database .mdf e il file di log .ldf e incolla nel file di installazione del server sql in Programmi -> Microsoft SQL Server-> MSSQL10.SQLEXPRESS-> MSSQL-> DATA . Quindi aprire Microsoft Sql Server. Fare clic destro su Database -> Seleziona Allega … opzione.

Ho provato le risposte sopra ma il file di script generato era molto grande e stavo riscontrando problemi durante l’importazione dei dati. Ho finito per scolbind il database, quindi copiare .mdf nella mia nuova macchina, quindi collegarlo alla mia nuova versione di SQL Server Management Studio.

Ho trovato istruzioni su come farlo sul sito Web Microsoft:
https://msdn.microsoft.com/en-us/library/ms187858.aspx

NOTA: dopo aver staccato il database, ho trovato il file .mdf all’interno di questa directory:
C: \ Programmi \ Microsoft SQL Server \

Volevo condividere con voi la mia soluzione per esportare un database con Microsoft SQL Server Management Studio.

Per esportare il tuo database

  1. Apri una nuova richiesta
  2. Copia incolla questo script

    SET @BackupFile = ‘D: \ database-backup.bak’

    –PRINT @BackupFile

    DATABASE DI BACKUP [% databaseName%]

    DISCO = @BackupFile

Non dimenticare di sostituire% databaseName% con il nome del database che desideri esportare.

Si noti che questo metodo fornisce un file più chiaro rispetto al menu.

Per importare questo file da SQL Server Management Studio. Non dimenticare di cancellare il tuo database in anticipo.

  1. Fai clic su Ripristina database

Fai clic su Ripristina database

  1. Aggiungi il file di backup Aggiungi il file di backup

  2. Convalidare

Godere! 🙂 🙂