Mercurial .hgignore per i progetti di Visual Studio 2010

Da non confondere con Mercurial .hgignore per i progetti di Visual Studio 2008

Stavo chiedendo se è ansible riutilizzare quello stesso file per Visual Studio 2010 o altre estensioni, ecc., E perché?

Le novità sono legate alle cose MSTest. Questo è quello che uso:

# use glob syntax syntax: glob *.obj *.pdb *.user *.aps *.pch *.vspscc *.vssscc *_i.c *_p.c *.ncb *.suo *.tlb *.tlh *.bak *.[Cc]ache *.ilk *.log *.lib *.sbr *.scc *.DotSettings [Bb]in [Dd]ebug*/** obj/ [Rr]elease*/** _ReSharper*/** NDependOut/** packages/** [Tt]humbs.db [Tt]est[Rr]esult* [Bb]uild[Ll]og.* *.[Pp]ublish.xml *.resharper *.ncrunch* *.ndproj 

Ritengo che sia importante conoscere ogni informazione sui miei repository, quindi non copio e incolli mai il file .hgignore da un repository all’altro, invece li costruisco sempre mentre procedo.

Questo è facile con TortoiseHg, dato che la finestra Commit elencherà tutti i file non tracciati e un semplice clic con il tasto destro mi consentirà di aggiungere pattern per ignorarli. In questo modo scopro sempre nuovi file che posso o non voglio mantenere.

Ad esempio, nell’elenco pubblicato da Thomas, *.resharper è l’ultima voce. Ciò impedirà la condivisione delle impostazioni di resharper per soluzione, in quanto è ansible impostare una delle opzioni nella finestra di configurazione di ReSharper. In altre parole, se vuoi assicurarti che tutti gli sviluppatori stiano correndo con le stesse impostazioni per molte delle cose con cui ReSharper ti aiuterà, quella particolare linea non può essere lì.

Quindi il mio consiglio è questo: fallo manualmente, imparerai una o due cose sul tuo progetto nel processo.