ClearCash UCM – Cross tra consegna e consegna verso l’alto?

Abbiamo due flussi ClearMe UCM in una gerarchia allo stesso livello (ovvero lo stesso stream principale). Se i due flussi figlio sono entrambi rebased alla stessa linea di base padre, vuol dire che

  • Consegna delle attività di entrambi i flussi fino al genitore (uno, poi l’altro)

Sarebbe equivalente a:

  • Fornire le attività di un stream figlio all’altro stream secondario e quindi semplicemente consegnare il stream figlio secondario al genitore

È vero questo? Sembra che dovrebbe essere, presupponendo che qualsiasi fusione manuale / utente selezionata per tutte le consegne sia fatta allo stesso modo.

Questo è corretto, ma prima alcuni promemoria:

  • avere un stream secondario non significa che una consegna deve essere fatta da quel sub-stream al suo genitore. Una consegna può essere effettuata da un stream a qualsiasi altro.
  • le unioni laterali possono essere pericolose se i due flussi non sono basati sulla stessa base di riferimento (i conflitti saranno ancora presenti quando si effettua l’unione finale con il genitore, come mostrato in questa risposta illustrata ).
  • una consegna crea una linea temporale che collega insieme tutte le attività presenti. Ciò significa che se consegni solo a1, a2 e a3 a B, quindi decidi di consegnare a4 solo (e non a5) ad altri flussi (diversi da B), ClearCase ti obbligherà a consegnare tutte le attività (da a1 a a5), anche sebbene siano molto ben del tutto non correlati in termini di file.
    Questo non succede se tu:
    • consegnare solo al genitore
    • consegnare sempre tutte le attività correnti comunque!

Nel tuo caso, dal momento che entrambi i flussi hanno gli stessi punti di partenza, fare prima una consegna da A a B, prima di consegnare B a un genitore, è un modo per risolvere eventuali conflitti di fusione in B (senza impattare troppo presto il genitore) prima di fare il finale fondersi.