Come aggiungere prospettive in Eclipse

Se ho installato due versioni di Eclipse, come posso aggiungere una prospettiva che ho installato in una [versione di eclipse] all’altra? In che modo vengono aggiunte le prospettive in primo luogo? Vale a dire, da dove vengono (non dirmi “la finestra di dialogo” Prospettiva aperta “)?

Poiché la risposta scelta è un po ‘”scadente” nei dettagli su “da dove vengono le prospettive”, ecco alcune precisioni:

Una prospettiva in Eclipse è in realtà solo un’organizzazione denominata di viste, menu e barre degli strumenti che è ansible salvare e passare a una scheda univoca dell’applicazione organizzata per una determinata attività o un insieme di attività.

Quindi una prospettiva viene o da:

  • tu: puoi modificare qualsiasi prospettiva, aggiungere viste, rimuovere menu, aggiungere barre degli strumenti, … e quindi salvare il risultato (la prospettiva modificata attuale) con un nuovo nome.

alt text http://sofit.miximages.com/eclipse/1.gif

  • un plugin: per questo, un plugin dichiara un punto di estensione per il contributo prospettico: org.eclipse.ui.perspectives . Una nuova prospettiva viene aggiunta al workbench definendo un’estensione per questo punto. Nell’esempio seguente viene definita un’estensione prospettica per la prospettiva di test. Questa dichiarazione contiene gli elementi di base: id, nome e class.

Una descrizione completa del punto di estensione e la syntax sono disponibili nella documentazione dello sviluppatore per org.eclipse.ui . Gli attributi sono descritti come segue.

  • id : un nome univoco che verrà utilizzato per identificare questa prospettiva.
  • name : un nome traducibile che verrà utilizzato nella barra dei menu della finestra workbench per rappresentare questa prospettiva.
  • class – un nome completo della class che implementa l’interfaccia org.eclipse.ui.IPerspectiveFactory.
  • icona – un nome relativo dell’icona che verrà associato a questa prospettiva.

Questo punto di estensione viene utilizzato per aggiungere fabbriche prospettiche al banco di lavoro.
Una fabbrica prospettica viene utilizzata per definire il layout iniziale e le serie di azioni visibili per una prospettiva. L’utente può selezionare una prospettiva richiamando il sottomenu “Apri prospettiva” del menu “Finestra”.


Ecco perché copiare un plug-in da un’installazione di eclipse nella cartella drop-in dell’altra eclipse renderà la prospettiva disponibile per la tua seconda installazione di Eclipse.
(Come suggerisce l’ultimo link, è ansible definire un percorso di bundle di plugin in modo che i due Eclipse condividano un comune pacchetto di plug-in).

Maggiori dettagli sul trasferimento di plugin tra diffenti Eclipse (di versioni diverse) in questa domanda SO ” Come reinstalla i plugin Eclipse installati? “.

Le prospettive di Eclipse sono generalmente definite da funzionalità / plug-in. Se ti manca una certa prospettiva, controlla l’elenco delle funzionalità di installazione / plug-in.

Gli editori e altri plug-in potrebbero aggiungere le proprie prospettive. Puoi anche creare e salvare le tue prospettive, ma credo che tu stia chiedendo delle prospettive aggiunte dai plug-in.

La soluzione è installare gli stessi plug-in.