Come posso risolvere l’errore 404.17 su Win Server 2k8 e IIS7

Ho installato un nuovo sito Web .net 2.0 su IIS 7 su Win Server 2k8 e quando si naviga su una pagina mi viene dato un errore 404.17, sostenendo che il file (default.aspx in questo caso) sembra essere uno script ma è in fase di definizione gestito dal gestore di file statici. Sembra che le mappature dei moduli per ASP.Net siano incasinate, ma sembrano buone nelle configurazioni. Qualcuno ha un suggerimento per correggere questo errore?

Ho avuto questo problema su IIS6 una volta quando in qualche modo la roba ISAPI di ASP.NET era rotta.

In esecuzione

%windir%\Microsoft.NET\Framework\v2.0.50727\aspnet_regiis.exe -i 

per ricreare le impostazioni ci siamo presi cura di esso.

Questa soluzione ha funzionato per me … (Ho avuto aspnet_regiis.exe -i fare qualche danno)

http://forums.iis.net/t/1157725.aspx

 1. Individua il pool di app e fai clic con il pulsante destro del mouse
 2. Seleziona Impostazioni di base
 3. Selezionare la versione corrente di .Net Framework
 4.Riavviare il Pool di App 

Per me ha funzionato facendo quanto segue

Installa ASP.NET

 cd %windir%\Microsoft.NET\Framework64/v4.0.30319 aspnet_regiis.exe -i 
  • Avanti Passare a Gestione IIS e fare clic sul nodo del server (root).
  • Nella vista delle funzionalità, sezione IIS, apri “Restrizioni ISAPI e CGI”
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla colonna di restrizione di ASP.NET 4 e fare clic con il tasto destro del mouse su Consenti

Spero che funzioni per te ..

Per me, il mio problema è venuto a causa di un’impostazione nel file web.config del mio progetto (e anche della soluzione, una volta compreso il problema).

Nel mio file web.config, abbiamo avuto queste due righe nell’area system.webServer> handlers :

   

Si noti che il gestore alternativo ha l’attributo ‘preCondition = “integratedMode”‘. Quindi, ho dovuto cambiare il mio AppPool per usare Integrated invece di Classic per la mia impostazione della modalità pipeline (che è l’opposto di ciò che le soluzioni di cui sopra mi hanno detto di fare).

Prova sempre a “Ripristinare il padre” in Mapping dell’handler.

Stavo diventando 404.17 quando cercavo di eseguire ASP.NET 4.0 in IIS 7.5. Ho provato tutto quanto sopra e alla fine ho impostato manualmente i corretti mapping degli handler e l’errore è andato via.

Quindi, in un altro sito Web con lo stesso errore, ho provato “Revert to Parent” in Handler Mappings e aggiunto 6 * mapping .aspx e tutto ha funzionato perfettamente.

Ovviamente, dovresti avere il genitore configurato correttamente (dall’installazione o in altro modo), ma questo è sicuramente il primo passo che tutti dovrebbero prendere dal momento che è così facile.

Per me la soluzione era fare clic su “Ripristina ereditato” dalla sezione dei mapping degli handler sotto l’applicazione virtuale.

Finora, nessuna di queste soluzioni ha funzionato per me.

Ho trovato alcune altre possibili soluzioni (che non ha funzionato per me):

Solo un modo per risolvere questo problema …

Primo installato Windows 7 Quindi installare IIS 7 con tutte le funzionalità

E quindi installato Visual Studio 2008/2010

Lavoro su Visual Studio 2008 e 2010 ma non ho mai visto questo errore prima.

Posso anche provare il PC del mio amico. E anche io risolvo questo errore.

Per me questo è stato risolto impostando l’applicazione a 32 bit su true.

Non di quanto sopra ha funzionato per me. Il nostro server è a 64 bit, quindi l’impostazione dell’applicazione per consentire alle applicazioni a 32 bit ha funzionato per noi:

  • Vai a Server Web \ Pool di applicazioni
  • Fare clic con il pulsante destro del pool di applicazioni utilizzato dal sito Web.
  • Fai clic su Impostazioni avanzate …
  • Impostare “Abilita applicazioni a 32 bit” su True.

Penso che questo sia dovuto al fatto che l’applicazione web è stata compilata solo per 32 bit.

 %windir%\Microsoft.NET\Framework64\v2.0.50727\aspnet_regiis.exe -i 

ha funzionato per me dopo aver ricevuto “Si è tentato di caricare un programma con un formato errato …” con il framework 32

forse malissimo ti risparmi ancora una volta su google

Per me, questo ha funzionato. Installa le sezioni di configurazione della macchina, i gestori, gli assembly, i moduli, i protocolli e molte altre cose per funzionare correttamente.

Per me era l’triggerszione HTTP non è stata verificata nelle funzionalità del server.

Avevamo bisogno di installare ASP.NET 3.5 e 4.5, estensioni ISAPI, filtri ISAPI e Server Side Include, nel menu Funzioni di Windows in Funzioni di sviluppo IIS.

In alternativa, fare con la riga di comando DISM:

 Dism /online /enable-feature /featurename:NetFx3 /All /Source:WindowsInstallers\Win8\sxs /LimitAccess Dism /online /enable-feature /featurename:NetFx4 /All /Source:WindowsInstallers\Win8\sxs /LimitAccess Dism /online /enable-feature /featurename:IIS-ISAPIExtensions /All /Source:WindowsInstallers\Win8\sxs /LimitAccess Dism /online /enable-feature /featurename:IIS-ISAPIFilter /All /Source:WindowsInstallers\Win8\sxs /LimitAccess Dism /online /enable-feature /featurename:IIS-ServerSideIncludes /All /Source:WindowsInstallers\Win8\sxs /LimitAccess 

L’triggerszione http sotto i servizi WCF nelle funzioni di triggerszione / distriggerszione di Windows ha risolto il problema.

Nel mio caso, nessuna delle risposte precedenti ha risolto il problema e il motivo è stato che il modulo CGI non è stato installato .

Per risolvere questo ho seguito queste istruzioni.

https://docs.microsoft.com/en-us/iis/configuration/system.webserver/cgi