Come ottenere il registro degli arresti anomali di iPhone dai clienti?

Qualcuno sa come ottenere i registri degli arresti anomali dai clienti? Invece di chiedere manualmente loro di sincronizzare e andare a questa directory e questa directory e inviarlo.

C’è un modo automatico per inviare un crash report al nostro server?

È ansible eseguire il proprio crash-logging con PLCrashReporter . In genere, si scrive il registro degli arresti anomali in un file e quindi lo si invia a un server al successivo avvio dell’app.

Al fine di prevenire un ciclo infinito di segnalazione di crash (ce n’era uno in una versione precedente), devi fare le cose in un ordine specifico:

  1. Leggi il file in memoria ed eliminalo. (Speriamo che questo non si arresti.)
  2. Analizzare il rapporto di arresto anomalo e inviarlo al server. (Se si blocca ora, il file è stato cancellato, quindi non dovrebbe accadere di nuovo.)
  3. Infine, abilita la segnalazione degli arresti anomali (quindi se si blocca nei passaggi 1 o 2, l’arresto anomalo non viene registrato).

In ogni caso, dovresti avere un “Oops, è andato in crash! Vuoi inviare un rapporto di crash?” dialogo. Penso che la registrazione automatica degli arresti anomali sia consentita dall’EULA predefinito, ma non fa male essere gentile con i tuoi utenti.

Se sei preoccupato di perdere i rapporti per sempre se l’utente dice “no”, invece di eliminare il rapporto, puoi fare rinominare in stile logrotate (cioè rinominare report8 a report9, rinominare report7 a report8, …, rinominare report in report0). Poi ha un pulsante “invia l’ultimo N crash report” (imposta N = 10 o conta il numero di rapporti), quindi anche se lo hanno disabilitato accidentalmente (o non avevano Internet al momento), possono comunque inviare il messaggio rapporto.

iOS 5 e versioni successive Toccando Impostazioni> Generali> Informazioni su> Diagnostica e utilizzo è ansible scegliere tra Invia automaticamente e Non inviare.

iOS 4 e precedenti Per impostazione predefinita, l’triggerszione è una decisione una tantum. Se desideri modificare la tua decisione, puoi reimpostare gli avvisi per il dispositivo iOS 4 o precedente in modo che venga richiesto di nuovo.

Come ripristinare gli avvisi all’interno di iTunes Connetti il ​​tuo iPad, iPhone o iPod touch al tuo PC o Mac. Attendi fino a quando il tuo dispositivo non è apparso sul lato sinistro della finestra di iTunes sotto Dispositivi. Fai clic con il pulsante destro del mouse (Mac o PC) o Control-clic (Mac) sull’icona del dispositivo. Dal menu di scelta rapida, scegli Ripristina avvisi:

La prossima volta che esegui la sincronizzazione dopo aver ripristinato gli avvisi, dovresti vedere:

Per non essere d’accordo e interrompere l’invio di informazioni diagnostiche e di utilizzo Apple, fare clic su No, grazie.

Se non vedi la finestra in alto Disconnetti il ​​tuo dispositivo dal tuo computer. Apri un’applicazione sul tuo dispositivo. Tieni premuto il pulsante Sospensione / Ritriggerszione fino a quando non viene visualizzato il cursore rosso, quindi premi e tieni premuto il pulsante Home fino a quando l’applicazione non si chiude. Se utilizzi iOS 2.xo versioni precedenti, premi e tieni premuto il pulsante Home fino alla chiusura dell’applicazione. Collega il tuo dispositivo e sincronizzalo con iTunes. L’opzione di essere d’accordo o in disaccordo con la raccolta diagnostica dovrebbe apparire di nuovo.

Chearz;)

riferimento:

http://support.apple.com/kb/HT4305

In iTunes, con il proprio dispositivo collegato, se l’utente controlla-clicca sul nome del proprio dispositivo, sarà in grado di selezionare “Ripristina avvisi”. Successivamente, verrà visualizzata una finestra di dialogo quando l’utente successivo Sincronizza il dispositivo chiedendo se è ansible inviare dati ad Apple. Se fanno clic su OK, iTunes caricherà tutti i registri degli arresti anomali dal proprio dispositivo ai server Apple.

In seguito, dovresti essere in grado di trovare i registri degli arresti anomali in iTunes Connect e scaricarli autonomamente. I nuovi arresti anomali verranno visualizzati se l’app continua a presentare problemi e l’utente esegue nuovamente la sincronizzazione, tutto automaticamente.

Se stai parlando delle normali vendite di AppStore, i Crash Reports sono disponibili tramite iTunes Connect.

Basta andare su “Gestisci le tue applicazioni” -> “La tua applicazione” -> e fare clic su “Visualizza dettagli” con la versione attualmente triggers in AppStore.

Otterrai quindi i dettagli della tua applicazione, compresi i rapporti sugli arresti anomali inviati dai tuoi clienti.