Quando viene cancellato localStorage?

Per quanto tempo posso aspettare che i dati vengano conservati in localStorage. Per quanto tempo permarranno i dati localStorage di un utente medio? Se l’utente non lo cancella, durerà fino alla reinstallazione di un browser?

È coerente tra i vari browser?

La bozza del W3C dice questo

I programmi utente dovrebbero scadere i dati dalle aree di archiviazione locale solo per motivi di sicurezza o quando richiesto dall’utente. I programmi utente dovrebbero sempre evitare di cancellare i dati mentre è in esecuzione uno script che potrebbe accedere a quei dati.

Quindi se i browser seguono le specifiche dovrebbero persistere fino a che l’utente non lo rimuove su tutti i browser, non ho trovato nessuno che abbia cancellato su nessuno dei miei progetti.

Un buon articolo da leggere è anche http://ejohn.org/blog/dom-storage/

localStorage è anche noto come Web Storage, HTML5 Storage e DOM Storage (questi significano la stessa cosa).

localStorage è simile a sessionStorage, tranne per il fatto che i dati memorizzati in localStorage non hanno una scadenza, mentre i dati memorizzati in sessionStorage vengono cancellati quando termina la sessione di navigazione (cioè quando il browser è chiuso).

localStorage è disponibile su tutti i browser, ma la persistenza non è implementata in modo coerente. In particolare, localStorage può essere cancellato dall’azione dell’utente e può essere cancellato inavvertitamente (chi potrebbe pensare che la cancellazione di tutti i cookie cancella anche localStorage?).

In Firefox, localStorage viene cancellato quando vengono soddisfatte queste tre condizioni: (a) l’utente cancella la cronologia recente, (b) i cookie vengono selezionati per essere cancellati, (c) l’intervallo di tempo è “Tutto”

In Chrome, localStorage viene cancellato quando vengono soddisfatte queste condizioni: (a) cancellare i dati di navigazione, (b) “cookie e altri dati del sito” è selezionato, (c) il termine è “dall’inizio del tempo”. In Chrome, ora è anche ansible eliminare localStorage per un sito specifico .

In IE, per cancellare localStorage: (a) Strumenti – Opzioni Internet, (b) scheda Generale, (c) eliminare la cronologia di navigazione all’uscita, (d) garantire “Cookie e dati del sito web” (o “file temporanei Internet e file del sito web”) “) è selezionato, (e) considerare di deselezionare” Mantieni dati del sito Web preferiti “nella parte superiore

In Safari: (a) Fare clic su Safari (b) Preferenze (c) Selezionare la scheda Privacy (d) Fare clic su Rimuovi tutti i dati del sito Web (e) Fare clic su Rimuovi ora

Opera: nonostante gli eccellenti articoli su localStorage dal sito di Opera, non ho ancora trovato istruzioni chiare (non programmatiche) agli utenti su come cancellare localStorage. Se qualcuno trova, si prega di lasciare un commento sotto questa risposta con il link di riferimento.


Il sito di Opera dev ha un eccellente sumrio di localStorage:

Il modo attuale di memorizzare i dati sul lato client – i cookie – è un problema:

  • Dimensioni ridotte: i cookie hanno generalmente una dimensione massima di circa 4 KB, che non è molto utile per archiviare qualsiasi tipo di dati complessi

  • È difficile per i cookie tenere traccia di due o più transazioni sullo stesso sito, cosa che potrebbe accadere in due o più tabs diverse

  • I cookie possono essere sfruttati utilizzando tecniche come lo scripting cross-site, con conseguenti violazioni della sicurezza

Altre alternative (meno popolari) ai cookie includono tecniche che comprendono stringhe di query, campi di moduli nascosti, oggetti locali condivisi basati su flash, ecc. Ognuno con il proprio set di problemi legati alla sicurezza, alla facilità d’uso, alle restrizioni sulle dimensioni ecc. hanno usato metodi piuttosto scadenti per archiviare i dati alla fine dell’utente. Abbiamo bisogno di un modo migliore, che è dove entra in gioco Web Storage.

Archiviazione Web

La specifica W3C Web Storage è stata progettata come un modo migliore di memorizzare i dati sul lato client. Ha due diversi tipi di storage: Session Storage e Local Storage.

Sia Sessione che Archiviazione locale saranno in genere in grado di archiviare circa 5 MB di dati per dominio, che è significativamente più dei cookie.

risorse:

https://dev.opera.com/articles/web-storage/

http://www.quirksmode.org/html5/storage.html

http://www.ghacks.net/2015/02/05/how-to-clear-web-storage-in-your-browser-of-choice/

https://nakedsecurity.sophos.com/2014/11/05/how-to-clear-out-cookies-flash-cookies-and-local-storage/

http://www.opera.com/dragonfly/documentation/storage/

Articolo DOMStorage su MDN (scritto da John Resig)

http://ejohn.org/blog/dom-storage/

Il contenuto in localstorage è persistente a condizione che l’utente scelga di cancellare l’archivio (interamente o un singolo valore al suo interno)

Per quanto riguarda la coerenza tra browser, la cronologia locale è attualmente disponibile su tutti i principali browser, tra cui IE8 + (vedere http://caniuse.com/#feat=namevalue-storage )

In Chrome durante l’esecuzione di “dati di navigazione chiari”, se si sceglie l’opzione “Cookie e altri dati di siti e plug-in”, i dati di sessionStorage verranno cancellati.