Vantaggi di SQL Server 2008 su SQL Server 2005?

Quali sono le differenze principali tra Microsoft SQL Server 2005 e SQL Server 2008?

Ci sono motivi validi per l’aggiornamento (qualsiasi edizione, in quanto ho un cliente con più edizioni)? O c’è un sito Web con un confronto tra grafici o punti elenco dei due server?

Inoltre, c’è qualcosa di degno di nota nelle edizioni Express di entrambe le versioni?

  • Crittografia dei dati trasparente. La possibilità di crittografare un intero database.
  • Crittografia di backup. Eseguito al momento del backup per evitare manomissioni.
  • Gestione delle chiavi esterne. Memorizzazione di chiavi separate dai dati.
  • Revisione. Monitoraggio dell’accesso ai dati.
  • Compressione dati. Fact Table riduzione delle dimensioni e prestazioni migliorate.
  • Resource Governor. Limitare utenti o gruppi dal consumare livelli elevati o risorse.
  • CPU hot plug. Aggiungi CPU al volo.
  • Performance Studio. Raccolta di strumenti per il monitoraggio delle prestazioni.
  • Miglioramenti dell’installazione Immagini del disco e opzioni di disinstallazione del service pack.
  • Sviluppo dinamico. Nuove opzioni ADO e Visual Studio e Dot Net 3.
  • Servizi dati entity framework. Framework Line Of Business (LOB) ed Entity Query Language (eSQL)
  • LINQ. Linguaggio di query di sviluppo per accedere a più tipi di dati come SQL e XML.
  • Sincronizzazione dei dati. Sviluppo di applicazioni frequentemente disconnesse.
  • UDT grande. Nessuna restrizione di dimensioni su UDT.
  • Date e orari Nuovi tipi di dati: Data, Ora, Data Ora Offset.
  • File Stream. Nuovo tipo di dati VarBinary (Max) FileStream per la gestione dei dati binari.
  • Parametri del valore di tabella. La possibilità di passare un’intera tabella a una stored procedure.
  • Dati spaziali. Tipo di dati per la memorizzazione di voci di latitudine, longitudine e GPS.
  • Ricerca di testo completo. Indici nativi, thesaurus come metadati e capacità di backup.
  • Servizio di integrazione di SQL Server. Migliorato supporto multiprocessore e ricerche più veloci.
  • Unisci. Comando TSQL che combina Inserisci, Aggiorna ed Elimina.
  • SQL Server Analysis Server. Miglioramenti dello stack, calcoli dei blocchi più veloci.
  • SQL Server Reporting Server. Migliore gestione della memoria e rendering migliore.
  • Microsoft Office 2007. Utilizzare OFFICE come modello SSRS. SSRS in WORD.
  • SQL 2000 Support Ends. Il supporto mainstream per SQL 2000 sta volgendo al termine.

(Buon articolo introduttivo parte 1 , parte 2 , parte 3. Per motivi validi, dipende da cosa si sta utilizzando SQL server. Sono necessari tipi di dati gerarchici ? Si memorizzano attualmente file nel database e si desidera passare a La nuova funzionalità filestream di SQL Server: potresti utilizzare più spazio su disco triggersndo la compressione dei dati ?

E non dimentichiamo la possibilità di MERGE i dati.

Siate consapevoli del fatto che molte delle caratteristiche veramente killer sono solo in Enterprise Edition. La compressione dei dati e la compressione di backup sono tra i miei preferiti principali: ti offrono miglioramenti delle prestazioni gratuiti sin da subito. La compressione dei dati riduce la quantità di I / O che devi fare, quindi molte query aumentano del 20-40%. L’utilizzo della CPU aumenta, ma negli attuali ambienti multi-core, spesso abbiamo più potenza della CPU ma non più IO. Ad ogni modo, quelli sono solo in Enterprise.

Se utilizzi solo la versione standard, la maggior parte dei miglioramenti richiede modifiche al codice dell’applicazione e al codice T-SQL, quindi non è altrettanto facile vendere.

Qualcuno con più reputazione può copiare questo nella risposta principale:

  • Change Tracking. Ti permette di ottenere informazioni su quali cambiamenti sono avvenuti a quali file da una versione specifica.
  • Cambia acquisizione dati. Permette a tutte le modifiche di essere catturate e interrogate. (Enterprise)

Immagino dipenda dal tuo ruolo

Per me come sviluppatore:

  • Dichiarazione di fusione
  • Miglioramento di Reporting Services
  • Data / ora cambia

Modifica, aggiornamento in ritardo , dopo averlo utilizzato

  • indici filtrati
  • parametri valutati a tabella
  • Reporting Services senza IIS

Sono andato a un sacco di colloqui di SQL Server 2008 in PASS 2008 , l’unica ‘caratteristica killer’ dal mio punto di vista è costituita da eventi estesi.

Ci sono molti grandi miglioramenti, ma quello è stato l’unico ad essere diventato un punto di svolta per me. I parametri del valore di tabella e l’unione erano probabilmente il mio preferito successivo. IntelliSense è un’enorme vittoria, giorno per giorno. Ma questo non è proprio specifico per SQL Server 2008, ma solo per il set di strumenti di SQL Server 2008 (altri strumenti possono fornire IntelliSense simile a SQL Server 2005, 2000, ecc.).

Ci sono nuove funzionalità aggiunte . Ma dovrai vedere se ne vale la pena. Alcuni buoni miglioramenti in Management Studio 2008 , specialmente l’intellisense per l’editor di query.

SQL 2008 consente inoltre di disabilitare l’escalation dei blocchi su tabelle specifiche. Ho trovato questo molto utile su piccole tabelle frequentemente aggiornate in cui i blocchi possono intensificare causando problemi di concorrenza. In SQL 2005, anche con l’hint ROWLOCK su istruzioni di eliminazione è ansible eseguire l’escalation dei blocchi che possono portare a deadlock. Durante i miei test, un’applicazione che ho sviluppato ha avuto problemi di concorrenza durante la manipolazione delle tabelle di piccole dimensioni a causa dell’escalation dei blocchi su SQL 2005. In SQL 2008 questo problema è andato via.

È comunque importante tenere presente il potenziale sovraccarico della gestione di un numero elevato di blocchi di riga, ma avere l’opzione di interrompere l’escalation quando si desidera è molto utile.

Uno dei miei preferiti sono gli indici filtrati. Ora posso creare indici di copertura fulminei per le mie domande più importanti con un impatto minimo sulle istruzioni DML.

/ Håkan Winther

SQL Server 2008 introduce quattro nuovi tipi di dati di data e ora, che includono:

* DATE: As you can imagine, the DATE data type only stores a date in the format of YYYY-MM-DD. It has a range of 0001-01-01 through 9999-12-32, which should be adequate for most business and scientific applications. The accuracy is 1 day, and it only takes 3 bytes to store the date. * TIME: TIME is stored in the format: hh:mm:ss.nnnnnnn, with a range of 00:00:00.0000000 through 23:59:59:9999999 and is accurate to 100 nanoseconds. Storage depends on the precision and scale selected, and runs from 3 to 5 bytes. * DATETIME2: DATETIME2 is very similar to the older DATETIME data type, but has a greater range and precision. The format is YYYY-MM-DD hh:mm:ss:nnnnnnnm with a range of 0001-01-01 00:00:00.0000000 through 9999-12-31 23:59:59.9999999, and an accuracy of 100 nanoseconds. Storage depends on the precision and scale selected, and runs from 6 to 8 bytes. * DATETIMEOFFSET: DATETIMEOFFSET is similar to DATETIME2, but includes additional information to track the time zone. The format is YYYY-MM-DD hh:mm:ss[.nnnnnnn] [+|-]hh:mm with a range of 0001-01-01 00:00:00.0000000 through 0001-01-01 00:00:00.0000000 through 9999-12-31 23:59:59.9999999 (in UTC), and an accuracy of 100 nanoseconds. Storage depends on the precision and scale selected, and runs from 8 to 10 bytes. 

http://soft-engineering.blogspot.com/

Le nuove funzionalità sono davvero eccezionali e soddisfano i fattori molto importanti dell’età attuale. Per le persone .net è sempre un vantaggio usare SQL Server, spero che usando l’ultima versione avremo sicurezza e prestazioni migliori e l’introduzione della compressione della dimensione del database. Anche l’utilità di crittografia di backup è un fenomeno.

Ancora una volta grazie a Microsoft per i loro fantastici pensieri in forma di software 🙂

Il gruppo di utenti di SQL Server di Denver ha presentato alcune presentazioni davvero interessanti negli ultimi due mesi sulle nuove funzionalità di SQL 2008, inclusa quella di Paul Nielsen appena la settimana scorsa poco dopo essere tornato da “Jump Start” su Redmond (se ricordo il nome dell’evento correttamente).

Un paio di avvertenze su tutte le “nuove funzionalità” per SQL 2008, il triage per determinare quali funzionalità saranno presenti nelle varie edizioni è ancora in corso. Molte / molte delle nuove / molto interessanti funzionalità come la compressione dei dati, gli indici partizionati, le politiche, ecc. Saranno solo nell’edizione aziendale. A meno che tu non stia pianificando di eseguire la versione Enterprise, molte delle funzionalità presenti nel CTP probabilmente non saranno nello standard SQL 2008, ecc.

Su altri problemi minori ma spesso trascurati – SQL 2008 sarà solo a 64 bit, se acquisti un nuovo hardware non dovrebbe essere un problema, ma se hai intenzione di utilizzare l’hardware esistente … anche, se hai dipendenze da driver di terze parti (ad esempio Oracle) è meglio assicurarsi che una versione a 64 bit sia disponibile / funzionante