Imansible accedere a BigQuery dal server di sviluppo App Engine locale

Si tratta in particolare di una domanda relativa all’authorization da server a server tra un’applicazione Google AppEngine python e BigQuery di Google, ma potrebbe essere rilevante per altri servizi cloud.

TLDR; È ansible ottenere il server di sviluppo locale App Engine per l’autenticazione con il servizio BigQuery remoto? Meglio ancora c’è un BigQuery locale?

Capisco che AppAssertionCredentials non funzioni attualmente sul server di sviluppo locale, anche se di per sé è molto frustrante.

Il metodo alternativo che funziona per il codice python standard, al di fuori della sandbox del server di sviluppo locale, qui descritto non funziona per il server di sviluppo locale perché anche con PyCrypto abilitato la sandbox non consente alcuni moduli posix, ad esempio ‘pwd’.

Ho AppAssertionCredentials che funziona sul server remoto e il metodo SignedJwtAssertionCredentials che funziona localmente in python nativo, quindi gli account di servizio sono impostati correttamente.

Le importazioni falliscono all’interno di oauth2client / crypt.py all’interno dei blocchi try / except – dopo aver commentato le eccezioni della whitelist della sandbox sono facilmente visibili.

Mi sono messo a trafficare con l’aggiunta di “pwd” alla whitelist, poi un altro problema è saltato fuori, così mi sono precipitato di nuovo fuori da quella tana di rabbitmq.

Ho provato a includere PyCrypto direttamente nel progetto con risultati simili.

Ho anche provato con OpenSSL con risultati simili.

Ho cercato inutilmente un PyCrypto appengine locale, ne ho perso uno? Dovrei dire che questo è su Mac OSX – forse dovrei accendere un box Linux e dare un via?