È ansible build dynamicmente un array multidimensionale in Java?

Supponiamo di avere il codice Java:

Object arr = Array.newInstance(Array.class, 5); 

Correrebbe? Come ulteriore nota, cosa succede se dovessimo provare qualcosa del genere:

 Object arr1 = Array.newInstance(Array.class, 2); Object arr2 = Array.newInstance(String.class, 4); Object arr3 = Array.newInstance(String.class, 4); Array.set(arr1, 0, arr2); Array.set(arr1, 1, arr3); 

Arr1 sarebbe quindi un array 2D equivalente a:

 String[2][4] arr1; 

Che ne dici di questo: cosa succede se non conosciamo le dimensioni di questo array fino al runtime?

Modifica: se questo aiuta (sono sicuro che sarebbe …) stiamo cercando di analizzare una matrice di dimensioni sconosciute da una stringa del modulo

 [value1, value2, ...] 

o

 [ [value11, value12, ...] [value21, value22, ...] ...] 

E così via

Edit2: Nel caso in cui qualcuno stupido come lo sono io prova questa spazzatura, ecco una versione che almeno compila e corre. Se la logica sia o meno sana è un’altra questione interamente …

 Object arr1 = Array.newInstance(Object.class, x); Object arr11 = Array.newInstance(Object.class, y); Object arr12 = Array.newInstance(Object.class, y); ... Object arr1x = Array.newInstance(Object.class, y); Array.set(arr1, 0, arr11); Array.set(arr1, 1, arr12); ... Array.set(arr1, x-1, arr1x); 

E così via. Deve solo essere una gigantesca schiera di oggetti annidati