Installazione di Phonegap Cordova Windows

La documentazione per PhoneGap / Cordova è assolutamente orribile. Tutto quello che sto cercando di fare è installare PhoneGap 3.0 sul mio ambiente Windows ma senza successo.

Di seguito sono riportati i miei passi e i punti di errore. Qualcuno può consigliare soluzioni?

Secondo le istruzioni :

  1. Installa Node.js (SUCCESSFUL)
  2. Da nodes.js: install -g cordova (SUCCESSFUL)
  3. Aggiungi piattaforma: cordova platform add wp8 (NIENTE ACCADE)
  4. Prova con phonegap: phonegap install wp8 (imansible trovare la directory del progetto ERROR)

Da ” Guida alla piattaforma Windows Phone 8 ”

  1. Installa Windows SDK (SUCCESSFUL)
  2. “Scarica ed estrai l’ultima copia di [PhoneGap. Lavorerai nella sottocartella lib \ windows-phone-8 \ wp8, lib \ windows-phone-8 \ wp7 contiene la versione Windwos Phone 7 di Cordova”

EH?!?! In quale posizione si trova la directory?!?! Così ho trovato la directory non documentata di Phonegap sepolta in AppData \ Local … e c’è una directory libs ma sicuramente NON ci sono sottocartelle WP8. Da dove lo installerebbe? Presumibilmente il comando aggiungi piattaforma sopra, ma aggiungo che semplicemente mi restituisce un nuovo prompt dei comandi.

Ho provato a usare il comando phonegap plaform add wp8 : phonegap plaform add wp8

ERRORE – ‘platform add wp8 “non è un nodo.

Ottengo il suo open source ma questa è una brutale documentazione di riferimento sugli spaghetti. Se qualcuno è stato in grado di installare correttamente 3.0 per WP8 qualsiasi suggerimento sarebbe di aiuto.

Dopo ore di frustrazione … ecco cosa ho scoperto.

  1. Ignora la documentazione di installazione e tutta la riga di comando, roba node.js (seriamente perderai ore su questo.
  2. Vai su github e scarica semplicemente il master PhoneGap .zip
  3. In quel file zip sono file di progetto per il telefono di Windows, ecc. Piattaforma … basta usare quei modelli.

Non so come un processo così semplice possa avere una documentazione peggiore. È come se fosse stato scritto da avvocati.

Ho affrontato lo stesso problema e ho faticato per un’ora a passare attraverso la lettura dei documenti e gli altri problemi riportati in Stack Overflow ma non ho trovato alcuna risposta ad esso. Quindi, ecco la guida per eseguire correttamente il PhoneGap / Cordova in Windows Machine.

Segui questi passi

  1. Scarica e installa node.js da http://nodejs.org/
  2. Eseguire il comando npm install -g phonegap (in caso di installazione di PhoneGap) o eseguire il comando npm install -g cordova (nel caso di installazione Cordova).
  3. Quando l’installazione si completa, puoi notare questo:

     C: \ Users \ binaryuser \ AppData \ Roaming \ npm \ cordova -> C: \ Users \ binaryuser \ AppData \ Roaming \ npm \ node_modules \ cordova \ bin \ cordova
     [email protected] C: \ Users \ binaryuser \ AppData \ Roaming \ npm \ node_modules \ cordova
     ├── [email protected]
     ├── [email protected]
     ├── [email protected]
     ├── [email protected]
     ├── [email protected]
     ├── [email protected] ([email protected])
     ├── [email protected] ([email protected])
     ├── [email protected] ([email protected], [email protected])
     ├── [email protected] ([email protected], [email protected])
     ├── [email protected] ([email protected], [email protected])
     ├── [email protected] ([email protected], [email protected])
     ├── [email protected] ([email protected], [email protected], [email protected])
     ├── [email protected] ([email protected], [email protected], [email protected], [email protected], [email protected])
     ├── [email protected] ([email protected], [email protected], [email protected], [email protected], [email protected], cookie [email protected], [email protected], [email protected], [email protected], [email protected], [email protected], [email protected] )
     ├── [email protected] ([email protected], [email protected], [email protected], [email protected], [email protected], [email protected], [email protected] .2, [email protected], [email protected], [email protected])
     ├── [email protected] ([email protected], [email protected], [email protected], [email protected], [email protected], [email protected] )
     ├── [email protected]
     └── [email protected] ([email protected], [email protected], [email protected], [email protected], [email protected], [email protected], elementtree @ 0.1.5, [email protected], [email protected], [email protected], [email protected], [email protected])
    
  4. Si noti la linea sopra è ansible vedere il percorso sono stati menzionati il ​​file. Copia quel percorso. Nel mio caso è C:\Users\binaryuser\AppData\Roaming\npm\cordova quindi usa cd C:\Users\binaryuser\AppData\Roaming\npm\ e digita cordova . Eccolo, finalmente funziona.

  5. Poiché il valore chiave -g non funziona, è stato impostato il percorso Variabili d’ambiente:
    1. Premi Win + Pause | Break o fai clic con il tasto destro del mouse su Computer e scegli Properties .
    2. Fai clic su Advanced system settings a sinistra.
    3. Fai clic su Environment Variables nella scheda Advanced .
    4. Seleziona la variabile PATH e fai clic su Edit .
    5. Copia il percorso sopra menzionato nel campo del valore e premi OK .

Questa risposta è stata pubblicata per la prima volta qui: cordova / phonegap non fa la directory android

Con il rilascio di Cordova 3.3.0, sembra che il team di PhoneGap stia cercando di risolvere la confusione sui nomi. Le documentazioni sono state aggiornate per consigliare le persone che utilizzano invece il comando cordova . Non usare più il comando phonegap .

Ecco una nuova guida all’installazione per una configurazione senza problemi garantita:

  1. Installa Cordova (dimentica il nome PhoneGap da ora in poi). Per PC:

      C:> npm install -g cordova 

  2. Dal prompt dei comandi, accedere alla cartella in cui si desidera creare il progetto utilizzando:

      cordova crea ciao com.example.hello HelloWorld
     ciao ciao 

  3. Ad esempio, definire il sistema operativo che si desidera supportare:

      la piattaforma cordova aggiunge wp8 

  4. Installa i plugin (se necessario). Ad esempio vogliamo quanto segue:

     plugin cordova aggiungere org.apache.cordova.device
     plugin cordova aggiungere org.apache.cordova.camera
     il plugin cordova aggiunge org.apache.cordova.media-capture
     plugin cordova aggiungere org.apache.cordova.media
    

  5. Infine, genera l’app utilizzando:
      cordova build wp8 

Ecco un collegamento alla documentazione di PhoneGap Cordova 3.3.0 http://docs.phonegap.com/en/3.3.0/guide_cli_index.md.html#The%20Command-Line%20Interface

Ho affrontato anche questo stesso errore. E ho perfino provato a scaricare il master PhoneGap da GitHub, ma ho scoperto che quello che ho ottenuto era Phone 2.9. Alla fine ho dovuto scaricare la sorgente di Cordova 3

Segui questa procedura per ottenerlo.

  1. Scarica e decomprimi la sorgente di Cordova 3
  2. Esegui template.bat nella cartella cordova-wp8
  3. Copia i file Zip generati nella cartella dei modelli di Visual Studio

Installazione di Phonegap Cordova su Windows

Requisiti

  • Eclipse + ADT Plugin
  • Strumento SDK per Android
  • Strumenti della piattaforma Android
  • Ultima cartella zip PhoneGap. Estrai il suo contenuto.

Dispositivi Android supportati

Installazione Android 2.2 Android 2.3 Android 4.x Phonegap Cordova

Imposta la variabile d’ambiente PATH per Android

  1. Dal desktop, fare clic con il tasto destro del mouse su Risorse del computer e fare clic su Proprietà.

  2. Fai clic sul link Impostazioni avanzate del sistema nella colonna di sinistra.

  3. Nella finestra delle proprietà del sistema, fare clic sul pulsante delle variabili di ambiente.

  4. Seleziona la variabile PATH dalla sezione Variabili di sistema. Seleziona il pulsante Modifica. Devi aggiungere il percorso alla tua piattaforma Android SDK: la directory degli strumenti e degli strumenti. Ad esempio: D: \ adt-bundle-windows-x86_64-20130219 \ sdk \ platform-tools; D: \ adt-bundle-windows-x86_64-20130219 \ sdk \ tools Salva la modifica. Chiudi la finestra di dialogo Variabile d’ambiente.

  5. Inoltre, potrebbe essere necessario includere% JAVA_HOME% \ bin sul PATH. Per verificare se è necessario eseguire un prompt dei comandi e digitare java. Se non è stato ansible trovare il programma, aggiungere% JAVA_HOME% \ bin al PERCORSO. Potrebbe essere necessario specificare il percorso completo anziché utilizzare la variabile di ambiente% JAVA_HOME%.
  6. Infine, potrebbe essere necessario includere% ANT_HOME% \ bin nel PATH. Per verificare se è necessario eseguire un prompt dei comandi e digitare ant. Se non è ansible trovare il programma, aggiungere% ANT_HOME% \ bin al PERCORSO. Potrebbe essere necessario specificare il percorso completo invece di utilizzare la variabile di ambiente% ANT_HOME%. Installa un nuovo progetto

Apri Prompt dei comandi, vai alla directory bin all’interno della sottocartella Android della distribuzione Cordova.

Digitare: ./create

Quindi premere Invio.Lancio Eclipse. Nel menu File Item e seleziona Importa …

Importa Seleziona “Codice Android esistente nell’area di lavoro” e fai clic su “Avanti>”.

Sfoglia il progetto creato tramite prompt dei comandi. E fai clic su “Fine”. Distribuisci all’emulatore Da all’interno di Eclipse, premi questa icona della barra degli strumenti.

Una volta aperto, Android SDK Manager visualizza varie librerie di runtime Installa le API come da richiesta. Da dentro Eclipse, premi questa icona della barra degli strumenti.

Scegli e definizione del dispositivo dalla lista che viene. (C’è un solo elemento nell’elenco corrente.) Premere Nuovo … nella finestra sopra per creare un nuovo dispositivo virtuale Android (AVD) e utilizzarlo per eseguire il progetto.

Per aprire l’emulatore come applicazione separata, selezionare l’AVD e premere Start. Avvia molto come sul dispositivo, con controlli aggiuntivi disponibili per i pulsanti hardware:

Distribuisci su dispositivo:

Assicurati che il debug USB sia abilitato sul tuo dispositivo e collegalo al tuo sistema. Fare clic con il pulsante destro sul progetto e selezionare Esegui come> Applicazione Android.

Leggi di più …

Stavo avendo problemi con l’installazione di PhoneGap. I problemi sono stati risolti quando eseguo cmd come amministratore e poi eseguo il comando

 npm install -g phonegap 

ed è installato con successo.

Quindi nella directory in cui è installato ho aperto cmd ed eseguito comando phonegap e funzionava bene. Ora sta andando a giocare con più 🙂

Grazie amici per tutto questo aiuto.

In C:\phonegap-2.9.0\lib\windows-phone-8 there's un file batch chiamato createTemplates.bat . È necessario eseguire questo file, che creerà il file CordovaWP8_2_9_0.zip citato nei loro documenti.

Ho avuto lo stesso problema ma alla fine ho ottenuto il successo facendo questo, per favore, vai a gettare questa immagine. Esegui tutto il comando nel TELEFONO DEL TELEFONO STRUMENTO PROMPT inserisci la descrizione dell'immagine qui

Ho trovato questa app ibrida multi-dispositivo per la documentazione di Visual Studio per CTP1.1 Ultimo aggiornamento: 29 maggio 2014 .

Alcuni dei contenuti della documentazione come segue.

Questa versione supporta la creazione di app per i seguenti target di dispositivo :

Android 4+ (4.4 fornisce l’esperienza di sviluppo ottimale) iOS 6 e 7 Windows 8.0 (Store) Windows Phone 8.0

Requisiti: Windows 8.1

Visual Studio 2013 Update 2: Professional, Ultimate o Premium con le seguenti funzionalità opzionali installate:

Strumenti per il mantenimento delle app del negozio per Windows 8 SDK di Windows Phone 8.0

Ulteriori requisiti di sistema variano in base alla piattaforma del dispositivo:

L’emulatore Android funziona meglio con PC in grado di installare il driver Intel HAXM

Windows Phone 8 richiede un PC con funzionalità Hyper-V per eseguire l’emulatore Building per iOS e l’utilizzo di iOS Simulator richiede un Mac in grado di eseguire Xcode 5.1

Dipendenze di terze parti:

Joyent Node.js – Consente a Visual Studio di integrarsi con la CLI (Apache Ripple ™ Emulator) e CLI (Apache Cordova Command Line Interface) – Richiesto solo se è necessario aggiungere manualmente URI git per i plugin

Google Chrome: necessario per eseguire l’emulatore Apache Ripple per iOS e Android

Apache Ant 1.8.0+ – Necessario come dipendenza per il processo di build di Android

Oracle Java JDK 7 – Necessario come dipendenza per il processo di build di Android

Android SDK – Richiesto come dipendenza per il processo di build di Android e Ripple

SQLLite per Windows Runtime – richiesto per aggiungere la connettività SQL alle app di Windows (per il plugin Polyfill WebSQL)

Apple iTunes – Necessario per la distribuzione di un’app su un dispositivo iOS collegato al PC Windows

inserisci la descrizione dell'immagine qui

L’esecuzione di CMD come amministratore su Windows mi ha permesso di andare avanti e penso che abbia perfettamente senso perché la gente non si sforza mai di installare i propri file in una directory personalizzata. Quindi, quando installi node.js nella directory di Windows e poi tenti di installare PhoneGap su una CMD non superiore, è difficile impostare le variabili di percorso.

Ho avuto lo stesso problema. Ho perso ore, poi ho visto che la versione di node.js installata era 0.8. Ma ho scaricato e installato la versione 0.10 dal sito web node.js.

Ho scaricato e installato di nuovo, e ora la versione è 0.10. Risultato: PhoneGap è stato installato con successo con questa versione.

PhoneGap può essere un po ‘complicato per i più freschi. Ho passato molto tempo cercando di trovare il modo ottimale per creare una robusta applicazione Android in grado di accedere alle funzionalità native del telefono.

Questo collegamento fornisce un metodo passo-passo per la creazione di un’applicazione Android PhoneGap con windows, html e javascript.

Anch’io ho faticato molto con passaggi telefonici.

La documentazione corretta è al seguente link. http://docs.phonegap.com/en/edge/guide_cli_index.md.html

Non c’è più il comando Cordova, viene sostituito con PhoneGap.