Imansible inizializzare il sistema di configurazione

Sono nuovo di Visual Studio. Attualmente sto creando un modulo di accesso.

Ho questo codice.

string connectionString = ConfigurationManager.ConnectionStrings["ConnectionString"].ConnectionString; try { using (OdbcConnection connect = new OdbcConnection(connectionString)) { connect.Open(); OdbcCommand cmd = new OdbcCommand("SELECT username, password FROM receptionist", connect); OdbcDataReader reader = cmd.ExecuteReader(); if (username_login.Text == username && password_login.Text == password) { this.Hide(); MessageBox.Show("Invalid User", "Login Error", MessageBoxButtons.OK, MessageBoxIcon.Error); this.Close(); } else MessageBox.Show("Invalid User", "Login Error", MessageBoxButtons.OK, MessageBoxIcon.Error); connect.Close(); } } catch (OdbcException ex) { MessageBox.Show(ex.Message, "error", MessageBoxButtons.OK, MessageBoxIcon.Error); } 

Ma ogni volta che provo a digitare il nome utente e la password, c’è un errore chiamato sistema di configurazione non inizializzato . Mi sto solo chiedendo che tipo di problema è questo e come posso risolvere questo?

Per favore aiuto.

Assicurati che il tuo file di configurazione (web.config se web, o app.config se windows) nel tuo progetto inizi come:

 < ?xml version="1.0"?>    

Si noti che all’interno dell’elemento di configuration , il primo figlio deve essere l’elemento configSections .

Nella proprietà name sull’elemento section , assicurati di sostituire YourProjectName con il nome del tuo vero progetto.

Mi è capitato di aver creato un webservice in un progetto di libreria di classi, poi ho copiato (sovrascrivendo) il file di configurazione (per portare la configurazione degli endpoint) alla mia app di Windows e ho iniziato ad avere lo stesso problema. Ho inavvertitamente rimosso configSections .

ha funzionato per me, spero che aiuti

Eliminare i vecchi file di configurazione da c: \ Users \ username \ AppData \ Local \ appname e c: \ Users \ username \ AppData \ Roaming \ appname e quindi provare a riavviare l’applicazione.

A volte l’errore si verifica perché una finestra crea un duplicato nel file

C: \ Users \ App Data \ Local \ “Nome app” …

Basta cancellare questa cartella e fatto. Provalo.

Se hai aggiunto le tue sezioni di configurazione personalizzate a App.Config , assicurati di aver definito la sezione nell’elemento . Ho aggiunto il mio XML di configurazione, ma ho dimenticato di dichiarare la sezione di configurazione in alto, il che ha causato per me l’eccezione “Imansible inizializzare il sistema di configurazione”.

Ho avuto lo stesso problema con una class MSTest: Marlon Grech nel suo articolo dice “l’elemento deve essere definito come il primo elemento in App.config”.

Quindi assicurati che sia il primo elemento sotto l’elemento. Avevo messo AppSettings per primo.

So che questo ha già avuto risposta, ma ho avuto esattamente lo stesso problema nei miei test unitari. Mi stavo strappando i capelli – aggiungendo una sezione appSettings e poi dichiarando la sezione di configurazione come da risposta. Alla fine ho scoperto che avevo già dichiarato una sezione appSettings più avanti nel mio file di configurazione. Entrambe le sezioni hanno indicato il mio file delle impostazioni esterne “appSettings.config” ma il primo elemento appSettings che utilizzava il file di attributo mentre l’altro utilizzava l’attributo configSource . So che la domanda riguardava le stringhe di connessione. Abbastanza sicuro, questo accade se l’elemento appSettings è l’elemento connectionStrings duplicato con attributi diversi.

Spero che questo possa fornire a qualcun altro la soluzione prima di intraprendere il percorso che ho fatto, il che porta a perdere un’ora o due. sospiro oh la vita di noi sviluppatori. Sprechiamo più ore in qualche giorno di debugging di quanto spendiamo nello sviluppo!

Se si dispone delle impostazioni di ambito Utente, è anche ansible avere un file user.config da qualche parte nella cartella [Userfolder] \ AppData \ Local [ProjectName].

Se successivamente si rimuovono le impostazioni di ambito Utente, user.config non verrà rimosso automaticamente e la sua presenza potrebbe causare lo stesso messaggio di errore. Cancellare la cartella ha fatto il trucco per me.

Wow, mi ci è voluto un giorno per capire questo. Per qualche motivo cambiando l’attributo [assembly: AssemblyCompany("CompanyName")] su AssemblyInfo.cs fatto scomparire questo errore. Stavo facendo riferimento a un progetto che aveva un valore diverso per l’attributo [assembly: AssemblyCompany("CompanyName")] . Ho fatto in modo che entrambi i progetti avessero lo stesso valore di attributo e funzionava alla grande!

Ho iniziato a risolvere questo problema dopo aver disinstallato i driver client Oracle e rimosso il mio C: \ WINDOWS \ Microsoft.NET \ Framework \ v2.0.50727 \ machine.config !

La copia da un altro computer ha risolto il problema.

 < ?xml version="1.0" encoding="utf-8" ?>      

Lo stesso problema con me ho risolto il problema rimuovendo verion = “v3.5” da App.config.

Prima

  < ?xml version="1.0" encoding="utf-8"?>     //Remove this  

Soluzione

 < ?xml version="1.0" encoding="utf-8"?>      

Ecco come utilizzare la versione

MSDN Support Runtime Element

Vale la pena notare che se si aggiungono elementi come stringhe di connessione in app.config, che se si aggiungono elementi al di fuori delle sezioni di configurazione definite, questo non si lamenterà immediatamente, ma quando si tenta di accedervi, si potrebbe ottenere gli errori di cui sopra.

Comprimi tutte le sezioni principali e assicurati che non ci siano articoli al di fuori di quelli definiti. Ovvio, quando l’hai effettivamente individuato.

Nel mio caso l’unica soluzione era aggiungere anche il riferimento a System.Configuration nel mio progetto Test.

Questo è un po ‘stupido, ma per me l’ho risolto facendo un get più recente dal controllo del codice sorgente sul mio codice. Penso che ci fosse qualche nuovo elemento di configurazione che è stato aggiunto da qualcun altro, e avevo bisogno di sovrascrivere i miei file di configurazione. OP mostra l’errore che avevo ottenuto, il che non mi stava davvero indirizzando nella giusta direzione.

Anch’io ho affrontato lo stesso problema, ma accidentalmente ho scritto il senza scrivere il, il precedente dovrebbe andare dentro questo tag. quindi si stava verificando l’errore ‘Sistema di configurazione non inizializzato’. Spero che ti sarà d’aiuto

Nel mio caso, ho due configurazioni nel file app.config. Dopo aver eliminato quello nascosto nelle linee di codice, l’app funziona correttamente.

Quindi, se qualcuno ha lo stesso problema, controlla se hai prima le configioni duplicate.

Se si ha a che fare con un WebJob di Azure, è necessario rimuovere quanto segue dopo l’aggiornamento all’ultima versione 4.6.1.

       

Spero che questo ti aiuti.

Nel mio caso, nel mio file .edmx avevo eseguito il comando “Aggiorna modello dal database”. Questo comando ha aggiunto una stringa di connessione non necessaria al mio file app.config. Ho cancellato quella stringa di connessione e tutto era di nuovo buono.

Ho risolto il problema utilizzando il codice seguente

  < ?xml version="1.0" encoding="utf-8" ?>