Visual Studio si comporta in modo strano. Come posso risolvere questo?

La mia installazione di Visual Studio andava bene in precedenza, ma ha iniziato a comportarsi in modo strano ultimamente. Alcuni dei sintomi includono

  • Visual Studio si blocca o si blocca casualmente
  • Visual Studio non verrà avviato
  • L’Intellisense scompare a volte
  • I plugin non funzionano o non stanno iniziando
  • Non riesco ad installare o disinstallare strumenti
  • Non riesco più a connettermi al controllo del codice sorgente
  • Alcuni tipi di progetti noti non riescono a caricare correttamente
  • I tipi di file conosciuti non hanno più l’evidenziazione della syntax
  • Non riesco ad aggiungere file a una soluzione perché l’opzione è distriggersta
  • Non riesco ad aggiungere, rimuovere o aggiornare i file a una soluzione a causa di un errore
  • Non riesco ad aggiungere o rimuovere progetti a una soluzione a causa di un errore
  • Non riesco ad aprire una soluzione a causa di un errore
  • Il debugger non può essere avviato o collegato ai processi
  • Non riesco a trovare alcun modello quando provo ad aggiungere un nuovo elemento
  • Non riesco a copiare / incollare a causa di un errore
  • Una DLL richiesta da Visual Studio è mancante o danneggiata
  • I menu sono improvvisamente vuoti
  • Qualcosa che so dovrebbe funzionare normalmente , ora non funziona

Come posso risolvere questo?

(Questa domanda è pensata per essere un canonico segreto per questi tipi di domande)

Visual Studio è abbastanza affidabile, e molti di noi che lo utilizzano non stanno vivendo i problemi che sei. È una suite di componenti piuttosto ampia e complessa, il che significa che i problemi sono destinati a verificarsi.

Primo: riavvia Visual Studio e, in caso di problemi, riavvia il computer

La maggior parte dei piccoli problemi viene risolta riavviando Visual Studio. Alcuni di quelli che riguardano connettività o servizi possono essere risolti riavviando il computer.

Se questo non risolve il tuo problema

Non c’è modo di garantire che qualcosa di brutto non accada a una particolare installazione di Visual Studio. I modi in cui un’applicazione grande e complessa può essere configurata in modo errato o danneggiato sono troppo variegati per essere menzionate.

Lo sforzo che occorrerebbe per diagnosticare e rintracciare ogni ansible causa è grande. Nessuno ha tempo per questo. L’unica soluzione affidabile, che funziona quasi ogni volta che viene provata, è:

Reinstallare Visual Studio.

Vai avanti, riposa gli occhi per un po ‘. Torna quando sei venuto a patti con questo fatto triste.

Rassegnato? Va bene. Stiamo andando a seguire i passaggi per risolvere il problema, iniziando dall’impatto più basso, ma probabilmente con meno probabilità di funzionare, uno per primo. Mentre stai tentando di risolvere questo problema, tieni note! Mentalmente, o scriverli. Se arrivi all’ultimo passaggio, ne avrai bisogno.

In primo luogo, andiamo il percorso più semplice e restituire Visual Studio al suo stato originale. Possiamo farlo rimuovendo tutte le estensioni e ripristinando tutte le impostazioni .

Apri la finestra di dialogo “Estensioni e aggiornamenti”. Se non riesci a trovarlo, digita quello nel lancio veloce. Se non riesci a trovarlo, prova ctrl-q. Per ogni estensione installata, evidenziala e fai clic sul pulsante Disinstalla.

Quindi, ripristiniamo queste impostazioni. Assicurati di esportarli prima!

Dai documenti :

Per esportare le tue impostazioni
1. Sulla barra dei menu, selezionare Strumenti, Importa ed esporta impostazioni. Scegli il pulsante di opzione Esporta impostazioni di ambiente selezionate, quindi scegli il pulsante Avanti.
2. Assicurarsi che le caselle di controllo per i tipi di impostazioni che si desidera esportare siano selezionate e tutte le altre caselle di controllo siano deselezionate, quindi scegliere il pulsante Avanti.
3. (Facoltativo) Assegnare un nome al file delle impostazioni, immettere un percorso diverso in cui deve essere salvato o entrambi. Per impostazione predefinita, i file di impostazione sono denominati Currentsettings.vssettings e salvati in% USERPROFILE% \ Documents \ Visual Studio 2015 \ Settings.
4. Seleziona il pulsante Fine.

Puoi importarli successivamente dalla stessa posizione. Ora, una volta salvate le impostazioni, tornare indietro e ripristinarle.

Strumenti -> Importa ed esporta impostazioni … -> Ripristina tutte le impostazioni

Dopo aver ripristinato tutto, prova a riproire il tuo problema. Stai ancora rompendo?

Heck.

Non c’è dubbio che è necessario reinstallare. Andiamo sul percorso più semplice e facciamo una riparazione . Fare quanto segue:

  1. Vai a Pannello di controllo> Programmi> Programmi e funzionalità
  2. Seleziona Microsoft Visual Studio [qualunque edizione] [qualunque anno]
  3. Clicca “Cambia”
  4. Fai clic su “Ripara”

1 2 3 e 4 illustrati

Dopo averlo fatto, prova a riproire il tuo problema. È ancora successo?

Dannazione, mi dispiace.

Se vuoi provare un modo diverso, potresti essere in grado di eseguire una reinstallazione di “sovrapposizione”. Basta eseguire direttamente il programma di installazione e selezionare “installa” (se questa opzione è disponibile). Puoi utilizzare il tuo media originale, ma ti consiglio caldamente di scaricare nuovamente il programma di installazione. Questo sovrapporrà una nuova versione al vecchio, senza compromettere le tue impostazioni. Dopo aver reinstallato, prova a ripetere. Fatto?

Aw hell. Eccoci qui.

Devi provare a disinstallare / reinstallare. Prima, però, potresti voler esportare le tue impostazioni. Avresti dovuto farlo per il primo passaggio di questa risposta, ma se non lo hai fatto, torna indietro e segui le istruzioni per farlo ora.

Dopo averli salvati, ripetere i passaggi 1 e 2 (dalle istruzioni di riparazione) e questa volta selezionare “Disinstalla” anziché “Cambia”. Se il tuo problema ha a che fare con un componente esterno, cercalo nell’elenco di altre applicazioni installate e disinstalla pure. Se sei paranoico, disinstalla tutto ciò che riguarda Visual Studio. Potrebbero essere fuori per distruggerti.

Ora, reinstallare Visual Studio. Se ti sei trovato a questo punto, sei in profondità, quindi non rischiare di installarlo dal tuo media originale. Scarica una copia aggiornata e completamente aggiornata da dove l’hai ricevuta in origine. Ad esempio, se hai Visual Studio tramite l’abbonamento MSDN, vai lì e scarica ISO.

Ora, dopo aver reinstallato tutto, prova a eseguire la riproduzione. È successo di nuovo?

F # @ & ing s #! T.

Ora è il momento di creare una segnalazione di bug. Vai a Connetti

https://connect.microsoft.com/VisualStudio/feedback/LoadSubmitFeedbackForm

Fornire quante più informazioni possibili . Devi dare loro tutte le informazioni richieste nel modulo, oltre a dettagli sul bug, su come ripeterlo e su cosa hai fatto per provarlo e risolverlo. Ti ricordi quelle note che ti ho detto di scrivere? Espellili ora. Ti consigliamo vivamente di contrassegnare pubblicamente il problema, in quanto potrebbe essere trovato e commentato da altri con il tuo problema.

Entro un giorno riceverai una risposta. Probabilmente vorranno triggersre la registrazione di Visual Studio e riprodurre il problema. Non ti dirò come farlo qui, dato che ti daranno le istruzioni esatte per la versione di Visual Studio che stai utilizzando. Seguili e rispondi appena puoi.

Ci sarà uno dei tre risultati di questo processo:

  1. Ti diranno che stai sbagliando
  2. Scopriranno un attore esterno che causa il problema
  3. Scopriranno un bug

Per il n. 1, smettila di farlo e il gioco è fatto. Per il n. 2, probabilmente ti diranno di disinstallare l’attore cattivo (ad esempio, rimuovere un plugin) e andare a dire al responsabile del bug (non perdere tempo). Per il # 3, tratteranno il bug e verrà risolto in un secondo momento. È probabile che suggeriranno soluzioni alternative che ti consentiranno almeno di spostarti di nuovo, se è un vero bug.

E questo è tutto. Ora vai avanti e reinstalla Visual Studio!