Windows 7 – Aggiungi percorso

Ho bisogno di aggiungere un nuovo percorso (sumatraPDF) sulla mia PATH variable .
Non so perché non funzioni …
Penso che sia tutto a posto ma quando cerco di eseguire sumatrapdf.exe da CMD non riesce a trovare il programma.

Questo è quello che ho fatto: inserisci la descrizione dell'immagine qui

Il percorso è corretto, l’ho controllato 1000 volte.

L’idea è usare LaTeX con sublimetext e quando salvi un file .text sumatra deve aprirsi e mostrarmi il risultato. Se voglio che devo aggiungere il percorso di SumatraPDF … ma non funziona.

Penso che stai modificando qualcosa nel registro di Windows ma che non ha alcun effetto sul percorso.

Prova questo:

Come aggiungere, rimuovere o modificare le variabili di ambiente in Windows 7

la variabile di interesse è il PERCORSO

puoi anche scrivere sulla riga di comando:

 Set PATH=%PATH%;(your new path); 

Un altro metodo che ha funzionato per me su Windows 7 che non richiede privilegi amministrativi:

Fai clic sul menu Start, cerca “ambiente”, fai clic su “Modifica le variabili di ambiente per il tuo account”.

Nella finestra che si apre, seleziona “PATH” sotto “Variabili utente per nome utente ” e fai clic sul pulsante “Modifica …”. Aggiungi il tuo nuovo percorso alla fine del Path esistente, separato da un punto e virgola ( %PATH%;C:\Python27;...;C:\NewPath ). Fare clic su OK su tutte le windows, aprire una nuova finestra CMD e testare la nuova variabile.

Ho fondato il problema: basta inserire la cartella senza il file eseguibile.
così invece di:

 C:\Program Files (x86)\SumatraPDF\SumatraPDF.exe 

devi scrivere questo:

 C:\Program Files (x86)\SumatraPDF\ 

In risposta al PO:

La variabile d’ambiente PATH specifica in quali cartelle Windows cercherà, per trovare tali file come programmi eseguibili o DLL. Per fare in modo che l’installazione di Windows trovi il tuo programma, devi specificare la cartella in cui si trova il programma, NON il file di programma stesso!

Quindi, se vuoi che Windows cerchi gli eseguibili (o altri file desiderati) nella cartella:

 C:\PHP 

perché, ad esempio, si desidera installare PHP manualmente e scegliere la cartella in cui installare PHP, quindi aggiungere la voce:

 C:\PHP 

alla variabile d’ambiente PATH, NON una voce come “C: \ PHP \ php.exe”.

Una volta aggiunta la voce della cartella alla variabile d’ambiente PATH, Windows cercherà quella cartella ed eseguirà QUALSIASI file eseguibile denominato specificato, se quel file si trova a risiedere in quella cartella, proprio come con tutti gli altri PATH esistenti inserimenti.

Prima di modificare la variabile PATH, tuttavia, proteggersi preventivamente dalle violazioni. Copiare il valore esistente della variabile PATH in un file di Blocco note e salvarlo come backup. Se commetti un errore nel modificare PATH, puoi semplicemente tornare alla versione precedente con facilità se segui questo passaggio.

Dopo averlo fatto, aggiungi le voci del percorso desiderate al testo (di nuovo, ti suggerisco di farlo nel Blocco note in modo che tu possa vedere cosa stai facendo – la casella di testo di Windows 7 è un problema da leggere se hai anche una leggera problemi di vista), quindi incollare il testo nella casella di testo di Windows e fare clic su OK.

La variabile di ambiente PATH è una stringa di testo, costituita da un elenco di percorsi di cartelle, ciascuna voce separata da punto e virgola. Un esempio è già stato fornito da qualcun altro sopra, come ad esempio:

 C:\Program Files; C:\Winnt; C:\Winnt\System32 

La tua versione esatta può variare a seconda del tuo sistema.

Quindi, per aggiungere “C: \ PHP” a quanto sopra, lo si cambia per leggere come segue:

 C:\Program Files; C:\Winnt; C:\Winnt\System32; C:\PHP 

Quindi copia e incolla il testo nella finestra di dialogo di Windows, fai clic su OK e ora dovresti avere una nuova variabile PATH, pronta per il lancio. Se le modifiche non hanno effetto immediatamente, è sempre ansible riavviare il computer.

Il percorso è un elenco di directory in cui il prompt dei comandi cerca i file eseguibili, se non riesce a trovarlo nella directory corrente. L’OP sembra tentare di aggiungere l’eseguibile effettivo, quando ha solo bisogno di specificare il percorso in cui si trova l’eseguibile.

Prova questo in cmd:

 cd address_of_sumatrapdf.exe_file && sumatrapdf.exe 

Dove devi inserire l’indirizzo del tuo file .exe invece di adress_of_sumatrapdf.exe_file.