Errore gestore località: (errore KCLErrorDomain 0)

Location Manager Error : Operation could not be completed(KCLErrorDomain error 0) 

Perché si verifica questo errore?

Questo errore si verifica se hai selezionato Scheme/Edit Scheme/Options/Allow Location Simulation ma non hai impostato un percorso predefinito. Sono sicuro che ci sono anche altre cause.

AGGIORNARE

GRAZIE A Ben Marten Puoi renderlo permanente usando questi passaggi in XCode:

  1. Prodotto> Schema> Modifica schema
  2. Fai clic su Esegui .app
  3. Scheda Opzioni
  4. Posizione centrale già selezionata> seleziona la tua posizione
  5. premere OK

Oltre a questo, anche se non sei connesso alla rete Wi-Fi, puoi impostare una posizione nel simulatore attraverso le voci del menu principale Debug>Location e per renderla permanente segui i passaggi sopra

errore di posizione nel simulatore di ios

Ho appena avuto questo problema. Mi ci è voluto un po ‘per trovare la soluzione, che è solo vagamente correlata alla risposta del poster precedente.

L’aeroporto (WiFi) deve essere acceso affinché CoreLocation sul simulatore iPhone / iPad funzioni. Ero connesso via Ethernet, quindi CL non ha fatto nulla nel simulatore. Attiva l’aeroporto nelle impostazioni di rete e riprova. È ansible modificare l’ordine delle interfacce di rete trascinando l’aeroporto sotto Ethernet se si desidera continuare a favorire la connessione cablata via wireless …

Dai documenti API:

CLError

Codici di errore restituiti dall’object gestore località.

typedef enum {kCLErrorLocationUnknown = 0, kCLErrorDenied, kCLErrorNetwork, kCLErrorHeadingFailure} CLError;

costanti

kCLErrorLocationUnknown Al momento non era ansible ottenere un valore di localizzazione dal gestore località. Disponibile in iPhone OS 2.0 e versioni successive. Dichiarato in CLError.h.

kCLErrorDenied L’accesso al servizio di posizione è stato negato dall’utente. Disponibile in iPhone OS 2.0 e versioni successive. Dichiarato in CLError.h.

kCLErrorNetwork La rete non era disponibile o si è verificato un errore di rete. Disponibile su iPhone OS 3.0b e versioni successive. Dichiarato in CLError.h.

kCLErrorHeadingFailure Non è stato ansible determinare l’intestazione. Disponibile in iPhone OS 3.0 e versioni successive. Dichiarato in CLError.h.

Quindi questo significa che la posizione non può essere determinata.

Direi che la causa più probabile è che il responsabile della localizzazione stia usando il WiFi per triangular la posizione, e il database non copre le reti locali. Questo a quanto pare può essere risolto dall’utente se vanno qui .

Tuttavia, come ho notato, l’ho visto occasionalmente come un errore transitorio durante l’esecuzione di un programma basato sulla posizione in una posizione in cui la roba della posizione WiFi normalmente funziona.

Infine suppongo che sia ansible vedere questo errore se c’è qualche tipo di guasto hardware.

1) controlla che tu abbia effettivamente una connessione WiFi e 3G valida

se lo fai allora

2) vai alle impostazioni e resetta i tuoi servizi di localizzazione 3) ripristina le impostazioni di rete

Questo errore viene generato quando Location Manager non è in grado di ottenere immediatamente le informazioni sulla posizione. Ho trovato che questo errore si verificava quando veniva chiamato il metodo startUpdatingLocation. Per me, questo stava accadendo su iPod ma non su iPhone. Questo ha senso, dal momento che iPhone ha più modi (come la rete cellulare) per ottenere informazioni sulla posizione ed è in grado di ottenere una stima rapida sulla posizione, mentre l’iPod impiega più tempo a causare l’aumento di questo errore su iPod.

Poiché, quando viene generato questo errore locationManager: didFailWithError: viene chiamato il metodo delegate, è ansible gestire questo caso specifico in un’istruzione condizionale facendo corrispondere “[dominio errore]” e “[codice errore]” dall’object errore passato a questo metodo.

Il motivo esatto che ho trovato è che si verifica un conflitto nella simulazione della posizione sia nel simulatore ios “Impostazioni debug” che nelle impostazioni xcode “Modifica schemi”. Assicurati di impostare la posizione dell’utente predefinita in una di queste e contrassegnare l’altro a Nessuno ha risolto il problema, spero che questo possa essere di sicuro di aiuto. InXcode: inserisci la descrizione dell'immagine qui

Nel simulatore iphone / ipad: inserisci la descrizione dell'immagine qui

È ansible aggiungere il proprio elenco di posizioni a Xcode per testare le applicazioni.

All’interno di Xcode seleziona il menu Debug / Simula posizione e ti verrà offerto:

 a. "Don't Simulate Location" b. 12 example locations c. "Add GPX File to Project..." 

Seleziona “Aggiungi file GPX al progetto …” e seleziona il file GPX che hai creato.

Questo errore si verifica mentre si esegue il programma, ma si simula la posizione dopo aver eseguito il programma.

Ottengo un metodo: esci dal simulatore e riavvia, quindi imposta la posizione del simulatore prima di eseguire il programma e funziona per me.

Spero che questo ti aiuti! Mi ha certamente aiutato. Grazie…

Se hai questo in Emulator, allora segui

 Debug > Location > ✓ Apple 

istruzione dell'emulatore

Vai al progetto Xcode> prodotto> schema> modifica schema> simulazione posizione geografica> imposta la tua posizione> ed esegui di nuovo l’app Spero che funzioni!

Grazie a questo articolo ( https://possiblemobile.com/2013/04/using-xcode-to-test-location-services/ ) ho trovato un suggerimento per guardare i dati sul mio file GPX personalizzato e ho trovato il problema.

Alcuni file GPX che potresti ottenere da origini diverse potrebbero avere i seguenti elementi che indicano le diverse coordinate nel percorso specificato. Questo non funzionerà con la Location Simulation di Xcode.

  ...    ...  

Quello che dovresti fare è trovare tutte le occorrenze dell’elemento “trkpt” e sostituirlo con “wpt” nel tuo editor di testo / xml preferito. Il risultato finale dovrebbe essere qualcosa come segue:

     ...  

Spero che questo ti aiuti! Mi ha certamente aiutato.

tutto ciò non ha funzionato per me .. ciò che ha funzionato per me è: – impostare la posizione dal simulatore su none quindi tornare alla posizione custom mentre l’app è in esecuzione.

Tutti i suggerimenti non hanno aiutato nel mio caso. Ciò che ha aiutato è stato disinstallare l’app dal dispositivo del simulatore, reinstallarla e consentirgli di accedere alla posizione (nell’app delle impostazioni).

Se stai ricevendo questo sul dispositivo, è probabile che tu non abbia chiesto o l’utente abbia negato il permesso di raccogliere la posizione.