Come disinstallare / rimuovere completamente Oracle 11g (client)?

Come disinstallare / rimuovere completamente Oracle 11g (client)?

deinstall.bat non funziona.

Modifica: ulteriore discussione relativa al motivo per cui questa domanda è stata chiusa e cancellata: https://meta.stackexchange.com/questions/190441/why-was-this-question-related-to-uninstalling-the-oracle-database-client- cancellato

Supponendo un’installazione di Windows, fai riferimento a questo:

http://www.oracle-base.com/articles/misc/ManualOracleUninstall.php

  • Disinstallare tutti i componenti Oracle utilizzando Oracle Universal Installer (OUI).
  • Eseguire regedit.exe ed eliminare la chiave HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ ORACLE. Questo contiene le voci di registro per tutti i prodotti Oracle.
  • Eliminare qualsiasi riferimento ai servizi Oracle lasciato nella parte seguente del registro: HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Ora* Dovrebbe essere abbastanza ovvio quali sono relativi a Oracle.
  • Riavvia la tua macchina.
  • Elimina la directory “C: \ Oracle” o qualunque altra directory sia ORACLE_BASE.
  • Elimina la directory “C: \ Programmi \ Oracle”.
  • Svuota il contenuto della tua directory “C: \ temp”.
  • Svuota il cestino.

Dando ulteriore attenzione ad alcuni grandi commenti che sono stati lasciati qui:

  • Prestare attenzione quando si segue qualsiasi cosa elencata qui (sopra o sotto), in quanto ciò potrebbe rimuovere o danneggiare qualsiasi altro prodotto installato da Oracle.
  • Per Windows a 64 bit (x64), è necessario eliminare anche la HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Wow6432Node\ORACLE dal registro.
  • Ripulire rimuovendo tutti i collegamenti correlati che sono stati installati nel menu Start.
  • Pulisci le variabili di ambiente:
    • Prendi in considerazione la possibilità di rimuovere %ORACLE_HOME% .
    • Rimuovi tutti i percorsi non più necessari da %PATH% .

Questo insieme di istruzioni si verifica per abbinare un processo quasi identico che ho avuto il reverse-engineering di me stesso nel corso degli anni dopo alcune installazioni Oracle incasinate, e ha quasi sempre soddisfatto l’esigenza.

Si noti che anche se l’OUI non è più disponibile o non funziona, è sufficiente seguire semplicemente i passaggi rimanenti.

(La revisione 7 è stata ripristinata in modo da non riportare erroneamente la fonte originale e non rimuovere il credito agli altri commenti che hanno contribuito alla risposta. Ulteriori modifiche sono apprezzate (e quindi si prega di rimuovere questo commento), se è ansible trovare un modo per mantenerle considerazioni.)

Fai tutto suggerito da Ziesemer.

Si consiglia inoltre di rimuovere dal registro:

 HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\ODBC\ODBCINST.INI\ keys HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\ODBC\ODBCINST.INI\ODBC Drivers values 

Quindi non appaiono più nei “Driver ODBC installati sul sistema” in Amministratore origine dati ODBC

Ci sono altre azioni che dovresti prendere in considerazione:

  • Rimuovi voci di registro per MS Distributed Transaction Coordinator (MSDTC)

    Nota: su Internet ho trovato questo passaggio solo su una singola pagina (privata). Non so se è richiesto / funzionante o se si rompe qualcosa sul tuo PC.

    • Apri Regedit
    • Passare a HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\MSDTC\MTxOCI
    • Aggiungere una x prima di ogni stringa per OracleOciLib , OracleSqlLib e OracleXaLib
    • Passare a HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Wow6432Node\Microsoft\MSDTC\MTxOCI
    • Aggiungere una x prima di ogni stringa per OracleOciLib , OracleSqlLib e OracleXaLib

    Altrimenti questi file, se presenti, saranno ancora in uso la prossima volta che si riavvierà e non sarà ansible eliminarli.

  • Rimuovi la variabile di ambiente ORACLE_HOME , ORACLE_BASE , TNS_ADMIN , NLS_LANG se esiste

    Controlla anche il documento Oracle per trovare tutte le variabili di ambiente relative a Oracle, tuttavia oltre alle variabili elencate sopra vengono utilizzate molto raramente sul client Windows: Oracle Environment Variables

  • Annulla la registrazione oci.dll

    • Apri una finestra della riga di comando (Menu Start -> Esegui … -> cmd)
    • Immettere regsvr32 /u oci.dll , risp. %windir%\SysWOW64\regsvr32 /u oci.dll

    • In alcuni casi viene visualizzato il file %ORACLE_HOME%\bin\oci.dll e non è ansible eliminarlo. In tal caso, rinominare il file (ad esempio oci.dll.x) e riavviare il PC, in seguito è ansible eliminarlo.

  • Rimuovere gli assembly Oracle .NET dalla Global Assembly Cache (GAC). Lo fai tipicamente con l’utility gacutil , se disponibile sul tuo sistema. Sarebbe così:

     gacutil /u Policy.10.1.Oracle.DataAccess gacutil /u Policy.10.2.Oracle.DataAccess gacutil /u Policy.1.102.Oracle.DataAccess gacutil /u Policy.1.111.Oracle.DataAccess gacutil /u Policy.2.102.Oracle.DataAccess gacutil /u Policy.2.111.Oracle.DataAccess gacutil /u Policy.2.112.Oracle.DataAccess gacutil /u Policy.2.121.Oracle.DataAccess gacutil /u Policy.2.122.Oracle.DataAccess gacutil /u Policy.4.112.Oracle.DataAccess gacutil /u Policy.4.121.Oracle.DataAccess gacutil /u Policy.4.122.Oracle.DataAccess gacutil /u Oracle.DataAccess gacutil /u Oracle.DataAccess.resources gacutil /u Policy.4.121.Oracle.ManagedDataAccess gacutil /u Policy.4.122.Oracle.ManagedDataAccess gacutil /u Oracle.ManagedDataAccess gacutil /u Oracle.ManagedDataAccess.resources gacutil /u Oracle.ManagedDataAccessDTC gacutil /u Oracle.ManagedDataAccessIOP gacutil /u Oracle.ManagedDataAccess.EntityFramework 
    • Entry System.Data.OracleClient non dovrebbe essere rimosso, questo è installato da Microsoft – non un componente Oracle!

    • Invece di gacutil /u ... puoi anche usare OraProvCfg /action:ungac /providerpath:... se OraProvCfg è ancora disponibile sul tuo sistema. È ansible trovarlo in %ORACLE_HOME%\odp.net\managed\x64\OraProvCfg.exe .

  • Con un editor di testo, aprire il file di configurazione XML %SYSTEMROOT%\Microsoft.NET\Framework64\v4.0.30319\Config\machine.config ed eliminare il ramo , se esistente.

    • Fai lo stesso con:

       %SYSTEMROOT%\Microsoft.NET\Framework64\v4.0.30319\Config\machine.config %SYSTEMROOT%\Microsoft.NET\Framework\v4.0.30319\Config\machine.config %SYSTEMROOT%\Microsoft.NET\Framework64\v4.0.30319\Config\web.config %SYSTEMROOT%\Microsoft.NET\Framework\v4.0.30319\Config\web.config 

    Invece di modificare manualmente il file di configurazione XML, puoi anche eseguire (se OraProvCfg.exe è ancora disponibile sul tuo sistema):

     %ORACLE_HOME%\odp.net\managed\x64\OraProvCfg.exe /action:unconfig /product:odpm /frameworkversion:v4.0.30319 %ORACLE_HOME%\odp.net\managed\x86\OraProvCfg.exe /action:unconfig /product:odpm /frameworkversion:v4.0.30319 
  • Controlla le seguenti chiavi di registro ed eliminale se esistenti

     HKLM\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\.NETFramework\v2.0.50727\AssemblyFoldersEx\ODP.Net HKLM\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\.NETFramework\v4.0.30319\AssemblyFoldersEx\ODP.Net HKLM\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\.NETFramework\v4.0.30319\AssemblyFoldersEx\Oracle.ManagedDataAccess HKLM\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\.NETFramework\v4.0.30319\AssemblyFoldersEx\Oracle.ManagedDataAccess.EntityFramework6 HKLM\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\.NETFramework\v4.0.30319\AssemblyFoldersEx\odp.net.managed HKLM\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\.NETFramework\v4.0.30319\AssemblyFoldersEx\Oracle.DataAccess.EntityFramework6\ HKLM\SOFTWARE\Microsoft\.NETFramework\v2.0.50727\AssemblyFoldersEx\ODP.Net HKLM\SOFTWARE\Microsoft\.NETFramework\v4.0.30319\AssemblyFoldersEx\ODP.Net HKLM\SOFTWARE\Microsoft\.NETFramework\v4.0.30319\AssemblyFoldersEx\Oracle.ManagedDataAccess HKLM\SOFTWARE\Microsoft\.NETFramework\v4.0.30319\AssemblyFoldersEx\Oracle.ManagedDataAccess.EntityFramework6 HKLM\SOFTWARE\Microsoft\.NETFramework\v4.0.30319\AssemblyFoldersEx\odp.net.managed HKLM\SOFTWARE\Microsoft\.NETFramework\v4.0.30319\AssemblyFoldersEx\Oracle.DataAccess.EntityFramework6\ HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\EventLog\Application\Oracle Data Provider for .NET, Managed Driver HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\EventLog\Application\Oracle Data Provider for .NET, Unmanaged Driver HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\EventLog\Application\Oracle Provider for OLE DB 
  • Eliminare la cartella Inventory, in genere C:\Program Files\Oracle\Inventory e C:\Program Files (x86)\Oracle\Inventory

  • Elimina cartelle temporanee %TEMP%\deinstall\ , %TEMP%\OraInstall\ e %TEMP%\CVU* (ad esempio %TEMP%\CVU_11.1.0.2.0_domscheit ) se esistente.

Fai tutto suggerito da Ziesemer.

Potresti anche voler:

  • Interrompere i servizi relativi a Oracle (prima di eliminarli dal registro).
  • Nel registro, non solo cercare le voci denominate “Oracle”, ma anche ad es. “ODP”.